Frontalieri, la Regione: “Occorre maggior impegno da parte del governo Renzi”

Il presidente della commissione speciale Lombardia-Canton Ticino Francesca Brianza e il consigliere-segretario della presidenza del consiglio regionale Daniela Maroni chiedono all'esecutivo di tutelare i lavoratori d'oltreconfine

27 marzo 2015
Guarda anche: PoliticaVarese Città
Frontalieri

“Il governo centrale tenga alta la guardia e si attivi a difesa dei frontalieri e dei comuni di confine”. E’ quanto chiedono  Francesca Brianza, presidente della commissione speciale per i rapporti tra Lombardia e Svizzera, e Daniela Maroni, consigliere-segretario della residenza del consiglio regionale.

Nonostante i ripetuti incontri in sede istituzionale con i rappresentanti sindacali, amministratori e il negoziatore del governo italiano, Vieri Ceriani, possiamo affermare che non sono diminuite le nostre preoccupazioni in merito al futuro dei lavoratori e dei Comuni di frontiera”. 

Anche la rivalutazione improvvisa della moneta elvetica, il cosiddetto “superfranco”, anziché rappresentare un vantaggio , ha immediatamente penalizzato e messo in crisi un equilibrio già delicato, come quello delle zone di confine.
È necessario quindi che tutte le istituzioni, a partire dallo Stato italiano che è l’ente competente dal punto di vista decisionale – spiegano – mettano in campo azioni volte alla tutela dei nostri cittadini”.

Tra queste spicca la creazione di Zone Economiche Speciali, così come previste nel progetto di legge approvato dal Consiglio Regionale: “Crediamo possano rappresentare lo strumento più efficace per consentire alle imprese di contare su una pressione fiscale equiparabile a quella elvetica, con i conseguenti vantaggi in termini economici ed occupazionali. Occorre però che Roma decida finalmente di portare a compimento questa operazione nei tempi più rapidi possibili.”

 

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management di nuovo in vasca

    Tornerà in vasca sabato 16 dicembre, alle ore 15.45 la pallanuoto banco BPM Sport Management che, dopo aver centrato la qualificazione alle semifinali di Len Euro Cup grazie al successo contro la Stella Rossa Belgrado, sarà impegnata nella sfida esterna contro il Posillipo, nel match della
  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management pesca il CN Marsiglia

    Dall’urna del sorteggio delle semifinali di Len Euro Cup la Pallanuoto Banco BPM Sport Management pesca il CN Marsiglia guidata dal tecnico genovese Paolo Malara. Sarà sfida italo-francese nelle semifinali di Len Euro Cup per la Pallanuoto Banco BPM Sport Management, con la formazione guidata da
  • A Varese torna BABBO NATALE RUN 2017 – Limited Edition

    Torna la Babbo Natale Run 2017, organizzata da Rotaract Varese Verbano e Comune di Varese, nella giornata di domenica 17 dicembre. La corsa podistica NON competitiva più natalizia di Varese, pensata ed organizzata per famiglie, giovani e per chiunque abbia voglia di divertirsi nel periodo di
  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management domani in vasca

    Scenderà in vasca domani alle ore 19.30 alle piscine Manara di Busto Arsizio (VA) la Pallanuoto Banco BPM Sport Management impegnata nella gara di ritorno dei quarti di finale di Len Euro Cup contro la Stella Rossa Belgrado. All’andata in Serbia era stata la formazione guidata da mister Marco