Frontalieri: Cattaneo chiede rassicurazioni alla Svizzera

L'esito del referendum preoccupa il presidente del Consiglio Regionale

26 settembre 2016
Guarda anche: LavoroLombardia
Frontalieri

“L’esito del referendum desta preoccupazioni per il futuro dei lavoratori frontalieri lombardi che devono trovare nella Regione Lombardia il soggetto che li tutela e che sono un perno imprescindibile per il sistema economico e produttivo in Canton Ticino” lo ha affermato il Presidente del Consiglio regionale della Lombardia, Raffaele Cattaneo, commentando il risultati della consultazione diretta per porre limiti al lavoro dei frontalieri.  

“È necessaria una sede permanente di discussione e di confronto in cui sia favorito un quadro programmatico unitario tra le parti, perché se è vero che questo risultato non avrà effetti pratici nell’immediato è certamente un segnale che non ci lascia tranquilli. In Consiglio regionale abbiamo una commissione speciale che si occupa di questi temi e ho già scritto al suo presidente per convocare un incontro bilaterale con le autorità elvetiche, così come chiedo al Presidente Maroni e alla Giunta di riconvocare il tavolo permanente con parlamentari lombardi, sindaci, rappresentanti delle istituzioni locali e sindacati per induividuare soluzioni concrete alle problematiche dei territori di confine, così come indicato dalla mozione votata nel maggio scorso dal Consiglio regionale” ha proseguito Cattaneo. “Ci sono degli accordi in atto che vanno rispettati e ci aspettiamo rassicurazioni nei fatti e non solo a parole da parte delle autorità federali e cantonali a partire da un programma di sviluppo transfrontaliero che deve coinvolgere tutti gli attori dell’area, istituzionali, economici e sociali”.

Tag:

Leggi anche:

  • Arriva un altro successo per la Pallanuoto Banco BPM

    Strepitosa prova di forza della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che, nella quinta giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile, strapazza con un perentorio 18-4 i campani dell’Acquachiara, con la formazione padrona di casa che deve arrendersi al talento del sette guidato da
  • Domani torna in vasca la Pallanuoto Banco BPM Sport Management impegnata contro l’Acquachiara

    Tornerà in vasca domani alle ore 16.00 la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che per la quinta giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile sarà ospite della compagine napoletana dell’Acquachiara. La sfida, che si disputerà presso la Piscina Comunale di Santa Maria Capua Vetere
  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele