Forza Nuova: oggi pomeriggio presidio a Gorla Minore

Alle 15.30 il movimento di estrema destra manifesta contro i richiedenti asilo presenti in paese

11 ottobre 2015
Guarda anche: Politica
Taranto, arrivo dei profughi libici da Lampedusa

Un presidio a Gorla Minore per dire no alla presenza dei profughi in paese: è questo l’appuntamento organizzato da Forza Nuova per oggi pomeriggio.

Nella provincia di Varese, come in tutta Italia, continua incessante l’impegno forzanovista di opposizione alle politiche governative in materia
di immigrazione: nel pomeriggio di domenica 11, dalle 15.30, la Comunità Militante della Provincia di Varese terrà a Gorla Minore presso il
posteggio di Via Giacchetti angolo Via Terzaghi un presidio contro la presenza e il relativo mantenimento in paese di una trentina di richiedenti
asilo ospitati da mesi in una struttura privata, gestita dalla cooperativa Balansino/Garavello, in via Colombo.
Il responsabile Russo Federico intende così esprimersi: “Gli esotici ospiti di Via Colombo non provengono da paesi in guerra e l’origine catastale dello stabile da loro occupato non è certo residenziale ma si sa, quando si tratta di ingrassare qualche
cooperativa o di ospitare clandestini al prefetto viene concesso ogni potere! Ennesimo affronto a tutti gli italiani in difficoltà  dimenticati
dalle istituzioni, quest’ultime semmai impegnate ad avvallare la sostituzione etnica del nostro Popolo inglobando forzatamente milioni di
immigrati. Il centro-sinistra ha una concezione palesemente anti-nazionale, il centro-destra ha fallito!
Gorlesi solo Forza Nuova vi difende! Chiusura di tutti i centri di accoglienza per falsi profughi, uscita immediata dagli obblighi imposti dal regolamento di Dublino e dal Trattato di Shengen, ritorno alla sovranità  decisionale in materia di difesa dei confini nazionali, ritorno alla piena applicabilità  del reato di immigrazione clandestina, riconversione immediata dei fondi stanziati per il mantenimento degli immigrati in progetti a sostegno dei tanti italiani in
difficoltà”.

Tag:

Leggi anche:

  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele
  • Cinque mastini della Pallanuoto Banco BPM Sport Management convocati in Nazionale

    Saranno ben cinque gli atleti della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che dal 29 ottobre all’1 novembre 2017 si ritroveranno al Centro Federale di Ostia per il raduno collegiale della Nazionale Italiana. Il Commissario Tecnico Alessandro Campagna radunerà gli azzurri per quattro giorni di
  • Definiti gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup

    Sorteggiati oggi gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup, con la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che ha conosciuto il nome della sua avversaria: la Stella Rossa Belgrado. La formazione guidata da mister Marco Baldineti dunque sfiderà la compagine serba (vincitrice