Fondazione Molina, Cattaneo: “Fare chiarezza”

Il presidente del Consiglio Regionale chiede approfondimenti sul prestito a Rete 55

04 ottobre 2016
Guarda anche: LombardiaPolitica
Cattaneofoto

“La risposta in aula dell’assessore Gallera all’interrogazione del consigliere Marsico ha confermato che la Fondazione Molina ha erogato un prestito obbligazionario di 450 mila euro a favore della società che controlla Rete 55 e che ci sono molti aspetti che necessitano di approfondimenti, già richiesti dalla Ats, per potere fare chiarezza su una procedura che al momento appare quantomeno opaca”.

Lo afferma il presidente del Consiglio regionale, Raffaele Cattaneo, intervenendo oggi in Aula durante la discussione sull’interrogazione presentata dal consigliere Luca Marsico all’Assessore al Welfare Giulio Gallera: “La situazione che riguarda la fondazione Molina come sappiamo è un argomento molto delicato – ha affermato Cattaneo -. Per questo motivo, poiché i controlli sono un argomento di competenza del Consiglio regionale, ho sollecitato le Commissioni Sanità e le Commissioni Affari Istituzionali per prevedere un’audizione ad hoc con tutti i soggetti interessati, in modo tale da poter avere una spiegazione con la massima chiarezza e trasparenza su quanto sta avvenendo e, nell’interesse di tutti, allontanare i sospetti che si sono creati su quanto sta avvenendo”.

Tag:

Leggi anche:

  • Draghi Valle Olona: a settembre una nuova avventura per il Minibasket

    Partirà a Settembre una nuova avventura per il Minibasket grazie alla collaborazione tra Polisportiva Sportpiu, Scuola Basket Castellanza e A.S.D. Draghi Gorlazy di Gorla Maggiore: la Scuola Minibasket Draghi Valle Olona, il primo centro sovraterritoriale della zona! Il Progetto concretizza
  • Riqualificazione del campo da rugby di Giubiano, accordo firmato

    Questa mattina a Roma è stata firmata la convenzione tra il Coni e i 32 Enti locali che hanno presentato, e sono stati selezionati, nell’ambito del bando “Fondo Sport e Periferie”, dedicato alla riqualificazione degli impianti sportivi italiani. Tra i comuni presenti a Roma c’era anche
  • Un percorso mondiale per la 2° edizione della Gran Fondo Tre Valli Varesine

    La 2° edizione della Gran Fondo Tre Valli Varesine, in programma a Varese sabato 30 settembre (crono) e domenica 1° ottobre (gran e medio fondo) sarà una gara da non perdere. Entrata da quest’anno nel circuito UCI GRAN FONDO WORLD SERIES la Gran Fondo Tre Valli Varesine 2017 sarà una prova
  • Sanità: illustrato il modello di inclusione dell’Associazione Special Olympics

    Promuovere sempre di più lo sport come mezzo di inclusione sociale per i disabili intellettivi anche gravi e valutare anche la possibilità di individuare un riferimento regionale per la formazione di allenatori e istruttori dello sport unificato (l’attività motoria e sportiva fatta