Finte vendite di case: la Guardia di Finanza arresta il boss

In carcere a Busto un 47enne prelevato dalle Fiamme Gialle all'aeroporto di Linate

27 ottobre 2015
Guarda anche: Busto Arsizio
Finanza

 

Lo hanno atteso all’aeroporto di Linate, sapendo che tutte le procedure per l’estradizione erano state regolarmente completate: così, la Guardia di Finanza ha arrestato un 47enne varesino al vertice di un’organizzazione criminale specializzata nelle truffe immobiliari ai danni delle banche.

Con una serie di documenti falsi, M.L. e altri diciotto soggetti si sostituivano a ignari proprietari realizzando false “procedure speciali a vendere”, alle quali seguiva la richiesta di un mutuo alle banche che non sarebbe ovviamente mai stato rimborsato. Almeno dieci gli episodi accertati in Provincia di Varese, con sei immobili complessivamente sequestrati per un valore di oltre un milione di Euro.

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare