Ferrovia Varese-Porto Ceresio: la Regione s’impegna per la riattivazione

Passa la mozione voluta da Luca Marsico

06 settembre 2016
Guarda anche: Varese
Trenoferrovie

Riattivare e valorizzare la linea ferroviaria Varese – Porto Ceresio e al tempo stesso mettere a punto una riorganizzazione efficiente ed integrata del trasporto pubblico su rotaia e gomma che interessi la valle. E’ quanto chiede una mozione presentata da Forza Italia (primo firmatario Luca Marsico), sottoscritta anche dai consiglieri varesini di Lega Nord e Lista Maroni, e sulla quale sono poi confluiti i voti anche di tutti altri Gruppi consiliari.
La mozione invita la Giunta regionale ad attivarsi con RFI affinché sia predisposto il progetto e attuato. Nel documento si sottolinea che la riapertura e la riattivazione della linea ferroviaria Varese – Porto Ceresio è una necessità importante.
“In questo modo – ha detto Luca Marsico – si ridurrà il traffico veicolare e al tempo stesso si verranno a creare nuove occasioni per incrementare il turismo verso una  località che è annoverata tra i 20 paesi più belli d’Italia”.
Il servizio ferroviario sulla trattata Varese – Porto Ceresio è sospeso dal 1 gennaio del 2010.

«E’ necessario agire con tempestività e mettere in campo le necessarie risorse economiche per riattivare la linea ferroviaria che collega Varese con  Porto Ceresio – sottolinea Marsico- il paese infatti basa la sua economia principalmente sul turismo, sull’ arte e sulla storia: non vanno dimenticati, fra gli altri, la presenza del Museo Etnografico, della Linea fortificata Cadorna e di altre realtà di primario interesse anche in realtà civiche limitrofe, come itinerari naturalistici, sportivi oltre che la possibilità di raggiungere la Confederazione Svizzera.

La riattivazione della linea consentirà, inoltre – conclude il consigliere regionale e Presidente della Commissione Ambiente e Protezione civile – di ridare beneficio all’economia delle valli e di ridurre il trasporto su gomma, attualmente in essere, oltre che l’ integrazione con il nuovo servizio ferroviario che vedrà Varese snodo centrale rispetto al nuovo collegamento Arcisate-Stabio.»

Tag:

Leggi anche:

  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo