Ferito alla gola, muore 25enne a Cislago

Una colluttazione nella notte tra ubriachi ha portato alla morte

26 Giugno 2017
Guarda anche: AltomilaneseAperturaCronaca

Un giovane straniero di 25 anni, irregolare e noto alle forze dell’ordine, è stato trovato privo di vita nella notte in quel di Cislago. Poco prima della mezzanotte un’ambulanza si è recata a sirene spiegate in via IV Novembre per soccorrere l’uomo sanguinante a causa di una profonda ferita alla gola.
In fin di vita il ragazzo è stato trasportato all’ospedale di Saronno dove è giunto in codice rosso, ma poco dopo è stata constatata la sua morte.
Sulla vicenda indagano i militari della locale compagnia che stanno cercando di ricostruire l’accaduto.
Da alcune primissime informazioni risulta che l’arma usata per colpire potrebbe essere un coccio di bottiglia e che la colluttazione fra persone ubriache dev’essere accaduta al di fuori di un esercizio pubblico. Si attendono sviluppi ed ulteriori elementi per capire come si è arrivati alla morte del tunisino.

 

Tag:

Leggi anche:

  • Sport Bonus, Varese cambia con il contributo di tutti

    La palestra di via XXV aprile da aggiungere alla Falaschi di Valle Olona e all’impianto della Canottieri alla Schiranna. Tre strutture unite tra loro dal filo rosso dello “Sport Bonus”, l’incentivo fiscale che permette di ottenere importanti crediti di imposta a quanti fanno
  • Guttuso a Varese celebra Francesco Pellin

    Una serata per commemorare Francesco Pellin. A dieci anni dalla sua scomparsa il collezionista varesino verrà ricordato assieme ai quadri del suo Renato Guttuso, all’interno della mostra ora allestita a Villa Mirabello. Appuntamento venerdì, 28 giugno, alle ore 18.00. A ricordare Pellin
  • Night Raw Circuit, le modifiche alla viabilità

    Torna domani sera, nelle vie attorno ai Giardini Estensi, il “Trofeo internazionale città di Varese – Night raw circuit”, manifestazione ciclistica giunta alla sua quarta edizione. Un evento che coinvolgerà molteplici atleti e che comporterà alcune modifiche temporanee alla
  • Il Rotary Club omaggia Antonio Parma con una targa

    Lunedì 24 giugno si è svolta l’inaugurazione ufficiale della targa che il Rotary Club ha voluto dedicare alla memoria dell’industriale saronnese Antonio Parma (1854-1922). L’appuntamento ha fatto parte di un progetto più ampio del Rotary Club Saronno di apposizione di targhe