Fai Varese, 10 week end e oltre 3000 visitatori all’interno dell’Hotel Campo dei Fiori

Si è conclusa ieri, domenica 30 luglio, l’ultima visita guidata offerta dal Fai Giovani Varese all’interno della storia del Grand Hotel Campo dei Fiori

31 luglio 2017
Guarda anche: AperturaVarese Città

“28 Maggio – 30 Luglio, 10 weekend di apertura, 240 persone ogni fine-settimana, oltre 40 volontari impegnati…è stato impegnativo ma ce l’abbiamo fatta!” Grazie all’impegno di tanti giovani, è stato possibile visitare (anche se solo per pochi fortunati) alcune delle zone interne del Grand Hotel Campo dei Fiori. Per il momento l’esperienza presso il Grand Hotel si è conclusa, nonostante il livello di richieste sia ancora altissimo e il desiderio di scoprire, anche se solo pochissime aree, quello che il gigante addormentato nasconde al suo interno.

Il ringraziamento dei volontari che si sono prestati a questo progetto va a tutti coloro che hanno partecipato e collaborato con loro.

“Si è conclusa (per il momento) la nostra esperienza al Grand Hotel Campo dei Fiori e siamo entusiasti e felici di aver avuto l’onore di poter gestire la riapertura e guidare più di 3000 persone all’interno del Grande Albergo.
Vi assicuriamo che è stato impegnativo, sicuramente non sono mancati problemi e questioni da risolvere ma alla fine tutto è sempre andato per il verso giusto e siamo sicuri di aver fatto del nostro meglio per questo progetto.
Sappiamo che tante persone sono “rimaste fuori” e la cosa ci dispiace veramente tantissimo ma purtroppo questioni organizzative, di sicurezza e assicurazione non ci hanno permesso di fare altrimenti. Nonostante questo però sappiamo che le possibilità per prenotarsi ci sono state e, in questi casi, il più veloce prende il posto, dunque è triste oltre che inutile “postare” contro di noi e il nostro lavoro o valutarci 1 o 2 stelle solo per questo motivo: purtroppo ci sono delle regole e vanno rispettate, noi abbiamo fatto del nostro meglio e continueremo a farlo, abbiamo messo a disposizione tempo, forze e soprattutto passione, e proprio per questo invitiamo quanti non sono riusciti ad accedere a continuare a seguirci… non si sa mai che ci siano novità al riguardo”.

Tag:

Leggi anche: