Fabrizio Corona in provincia di Varese. Affidato alla comunità Exodus di don Antonio Mazzi

Il giudice di sorveglianza ha deciso di affidare Corona alla comunità Exodus a Lonate Pozzolo, accogliendo la richiesta dell'avvocato della difesa

19 giugno 2015
Guarda anche: Busto ArsizioItaliaMilanoVarese Città
Corona

Fabrizio Corona è stato scarcerato ieri. E la sua prossima tappa sarà proprio la nostra provincia: verrà infatti a Lonate Pozzolo, dove si trova una comunità Exodus di don Antonio Mazzi, per completare la pena. 

L’ex fotografo delle star ha lasciato carcere di Opera dopo avere ottenuto l’affidamento ai servizi sociali, richiesta avanzata qualche tempo fa dalla difesa. La decisione è arrivata dal giudice di sorveglianza Giovanna De Rosa. Corona è stato in carcere due anni e tre mesi. Le prime parole una volta scarcerato: “Sono felice e giuro che in carcere non ci tornerò più”.

Tag:

Leggi anche: