Fabrizio Corona in provincia di Varese. Affidato alla comunità Exodus di don Antonio Mazzi

Il giudice di sorveglianza ha deciso di affidare Corona alla comunità Exodus a Lonate Pozzolo, accogliendo la richiesta dell'avvocato della difesa

19 giugno 2015
Guarda anche: Busto ArsizioItaliaMilanoVarese Città
Corona

Fabrizio Corona è stato scarcerato ieri. E la sua prossima tappa sarà proprio la nostra provincia: verrà infatti a Lonate Pozzolo, dove si trova una comunità Exodus di don Antonio Mazzi, per completare la pena. 

L’ex fotografo delle star ha lasciato carcere di Opera dopo avere ottenuto l’affidamento ai servizi sociali, richiesta avanzata qualche tempo fa dalla difesa. La decisione è arrivata dal giudice di sorveglianza Giovanna De Rosa. Corona è stato in carcere due anni e tre mesi. Le prime parole una volta scarcerato: “Sono felice e giuro che in carcere non ci tornerò più”.

Tag:

Leggi anche:

  • Lonate Pozzolo ricorda il Centenario della Prima Guerra Mondiale

    Il Comune di Lonate Pozzolo (Va) in occasione del Centenario della Prima Guerra Mondiale ha organizzato, unitamente all’Associazione Nazionale Bersaglieri Sezione N. Tramonti di Lonate Pozzolo e al Circolo Filatelico Il Cipresso di Somma L.do, due eventi previsti in data 24 maggio 2018 dalle ore
  • Incendio appartamento nel comune di Lonate Pozzolo (Va)

    Lunedì 5 febbraio, alle ore 16:00, i vigili del fuoco del distaccamento di Busto/Gallarate, sono intervenuti nel comune di Lonate Pozzolo (Va), in via Camillo Benso Conte di Cavour, per incendio appartamento. Per cause ancora in fase di accertamento, un unità abitativa posta al primo piano di uno
  • A Tornavento di Lonate Pozzolo (VA) torna la CardaCrucca

    La quinta edizione della corsa si svolge lungo il museo a cielo aperto di via Gaggio e all’interno del Parco del Ticino. La manifestazione, da 8 e 15,3 km, è organizzata dalla Cardatletica ASD con il sostegno della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate Torna domenica 1 ottobre a Tornavento di Lonate
  • La vigilessa “coraggiosa” che ha fatto arrestare il sindaco Rivolta

    E’ una faccenda brutta quella che vede l’arresto del sindaco di Lonate Pozzolo Danilo Rivolta e ai domiciliari compagna, fratello e due imprenditori, e che avrà un lungo seguito, ma parte, però, da una denuncia ben chiara. Una denuncia a cui non ha rinunciato il capo dei vigili Maria