Evasione per Raoul Bova, condannato a 1 anno e 6 mesi

Evasione di circa 700mila euro per l’attore, registrata tra il 2005 e il 2011: l’accusa è di dichiarazione fraudolenta mediante artifici

25 luglio 2017
Guarda anche: Cinema e Tv

Bello e impossibile…” cantava Gianna Nannini. Il bellissimo del cinema italiano è stato però beccato con le mani nel sacco. La Guardia di Finanza ha registrato a suo carico una maxi evasione, tra il 2005 e il 2011, di tasse non pagate pari a 700mila euro.

L’accusa contro di lui è di dichiarazione fraudolenta mediante artifici. Secondo i pm, Bova avrebbe trasferito alcuni costi alla società che gestisce la sua immagine, la Sammarco Srl, con un gioco finanziario. Dalla simulazione della cessione di alcuni diritti sui film alla simulazione dell’esistenza del diritto a ottenere sgravi fiscali, il tutto finalizzato a eludere il fisco, pagando un’aliquota Iva più bassa. 

L’attore è stato condannato a 1 anno e 6 mesi di reclusione, con i benefici della sospensione e della non menzione, per reati fiscali.

Tag:

Leggi anche:

  • Addio alla Magda di Carlo Verdone

    È morta Irina Sanpiter, attrice russa ricordata per il ruolo di Magda, la moglie di Furio in Bianco, rosso e Verdone del 1981. A renderla celebre in Italia fu l’indimenticabile ruolo di Magda: nella commedia diretta da Verdone affiancava il regista vestendo i panni di una moglie frustrata
  • Oltre 120 attrici firmano una lettera contro le molestie “del sistema”

    Dopo il caso Weinstein più di 120 donne del mondo dello spettacolo si sono unite in una lettera manifesto dal titolo Dissenso Comune in cui si cerca di intervenire con forza in questo enorme sistema di potere che, nel dietro le quinte del cinema, sembra non smettere mai di fare delle vittime. La
  • A Milano il Festival dell’amore si festeggia al cinema sui letti matrimoniali

    In zona Tortona a Milano, precisamente in Via Bergognone al civico 34, prezzo gli spazio di Base, il San Valentino do quest’anno avrà tutto un altro sapore. E’ stato organizzato un vero e proprio Festival dell’amore della durata di 4 giorni (dal 9 all’11 febbraio e il 14 febbraio) dove,
  • “Made in Italy” di Ligabue arriva a Varese

    Distribuito da Medusa Film, Made In Italy è il nuovo esperimento di Luciano Ligabue nei panni di registra. Questa pellicola segue l’ultimo suo disco, omonimo del film, uscito nel novembre 2016 e già certificato tre volte disco di platino dalla Federazione Industria musicale Italiana per le