Eluana Englaro: Regione condannata al risarcimento

Il papà Beppino dovrà ricevere 142.000 Euro per il rifiuto ad interrompere le terapie

07 aprile 2016
Guarda anche: Lombardia
englaro

Danno patrimoniale relativo alla degenza fuori regione, lesione ai diritti fondamentali e danno non patrimoniale da lesione di rapporto parentale: il Tar quantifica in 142.000 Euro il valore di queste condotte di Regione Lombardia nei confronti della famiglia Englaro e in particolare del papà Beppino, condannando dunque il Pirellone al risarcimento.

Dopo diciassette anni in stato vegetativo, infatti, Eluana Englaro fu portata a morire in Friuli Venezia-Giulia con l’interruzione dell’alimentazione artificiale, in ossequio alle sue volontà più volte pronunciate a famiglia ed amici ancora prima del tragico incidente (avvenuto a Pescate nel 1992) che diede il via alla triste vicenda. La Cassazione, inoltre, aveva dato ragione alla famiglia Englaro, ma la giunta guidata da Roberto Formigoni vietò di applicare l’interruzione dell’alimentazione in qualsiasi clinica lombarda: per questo, la Regione dovrà risarcire il papà Beppino.

Leggi anche:

  • Fagnano, “Serenata al ritmo di Tango”

    Il Castello Visconteo di Fagnano Olona ospiterà domenica 23 Settembre 2018, alle ore 16, una “Serenata al ritmo di Tango“, organizzato dall’Associazione Culturale 2L Lombardia Lucania in collaborazione con la “Compagnia di canto Vittorio Tosto”, l’Associazione Amici e Sostenitori
  • I NeaCò a Varese fanno il pieno di consensi e registrano il tutto esaurito al De Filippi

    Musica napoletana a fare da matrice e collante di diversi stili musicali. Questo il ” format” del concerto benefico dei “NeaCò, Neapolitan Contamination”, che mercoledi sera hanno fatto registrare il tutto esaurito al Collegio De Filippi, dove si sono esibiti. Promotore
  • Pubblicato anche quest’anno il concorso per le scuole della Lombardia

    E’ stato pubblicato sul Bollettino di Regione Lombardia e su www.consiglio.regione.lombardia.it il bando di concorso, destinato alle scuole di primo e secondo grado, sulla vicenda delle foibe e dell’esodo giuliano dalmata istriano. Quest’anno il tema è declinato così: “Gli altri
  • Nature Urbane, i vincitori del Premio Ecologia Città di Varese

    È Michele Lanzinger il vincitore della seconda edizione del Premio Ecologia Città di Varese “Salvatore Furia”. Ritorna infatti la manifestazione dedicata a Salvatore Furia e alla sua memoria. Il Premio Ecologia Città di Varese è stato rilanciato per la prima volta l’anno