Edizione record per Glocalnews: oltre 8mila presenze a Varese

Si chiude con un bilancio più che positivo la quinta edizione del festival di giornalismo digitale organizzato da Varesenews.

21 novembre 2016
Guarda anche: AperturaCultura Musica Spettacolo
glocal-2016-piramide

Per Glocalnews è stata l’edizione dei record: 8mila le presenze stimate, oltre 46mila visitatori unici sul sito del festival da inizio novembre, oltre 72mila letture. Sono alcuni dei numeri che hanno decretato il successo dell’edizione 2016 del festival di giornalismo digitale locale e globale organizzato da Varesenews.
«La quinta edizione consacra una bella intuizione di qualche anno fa –commenta Marco Giovannelli, organizzatore del festival e direttore di Varesenews–. L’informazione locale è un valore e lo è tanto più in un’epoca in cui si rischia di smarrire la bussola. Il giornalismo dei territori vive e si sviluppa grazie alla relazione con le proprie comunità. Glocalnews mette al centro proprio questi temi. Sono stati quattro giorni di vera ricchezza per tutti i partecipanti; ricchezza fatta di formazione, informazioni, confronto, sviluppo di relazioni. Un dato non solo per i professionisti, ma per oltre 120 ragazzi delle scuole superiori, per le decine di studenti universitari, per i partecipanti dei social team e per i tanti cittadini venuti alle varie iniziative. Abbiamo messo al centro anche questioni nodali di questa fase storica del giornalismo; argomenti come i data, l’economia digitale, la comunicazione politica, la bellezza con le varie realtà di eccellenza. Un grande grazie va alle centinaia di persone tra volontari, studenti e alla redazione di Varesenews: tutti loro hanno contribuito alla buona riuscita di GlocalNews. Il risultato del festival è frutto anche di numerose collaborazioni, a partire dall’Ordine dei giornalisti, il Consiglio regionale della Lombardia e ad alcune realtà legate al mondo del giornalismo quali Ona Italia, Anso e Lsdi».
glocal-news-2016Qualche altro dato del festival: sono stati 7.336 i tweet dal 17 al 20 novembre, oltre 5mila i lettori del liveblog del festival, quasi ottocento gli accessi alla diretta video dal sito del festival, oltre 19mila le visualizzazioni del programma e oltre 500 i post su Instagram. Glocalnews 2016 ha ospitato più di 150 speaker negli oltre 50 appuntamenti in calendario. I partecipanti alle tre serate del festival sono stati seicento, sessanta all’Instameet del Sacro Monte. Del team comunicazione del festival hanno fatto parte sessanta studenti, fra universitari e di scuole di giornalismo; due erano i social media team, composti da  diciassette storyteller.
Soddisfacente il riscontro di Bloglab, il laboratorio di giornalismo dedicato ai giovani, delle superiori e delle università, sostenuto dalla Consiglio regionale della Lombardia: vi hanno preso parte oltre 120 studenti per 32 squadre. A vincere l’edizione -che metteva in palio un drone per ciascun componente della squadra- sono stati i ragazzi de Il FiltroTommaso Braga, Luca Passi e Michele Bianchi, tre studenti del Liceo Sacro Monte di Varese, hanno impostato un lavoro approfondito e ironico, sia sui social sia sul loro blog, che ha permesso di raccontare anche i temi più complicati in un modo molto efficace. Sul secondo gradino del podio la redazione di Guerra e Pancakes formata Chiara Mascitti, Emma Caterina Cori, Manfredi Farace e Tosca Branca del Liceo Classico Daniele Crespi di Busto Arsizio, che portano a casa un buono Tigros da 100 euro ciascuno. Un altro riconoscimento va a Il Blog dell’Ernesto, la squadra del Liceo Classico di Varese, che nella scorsa edizione era arrivata prima e che quest’anno sale sul terzo gradino del podio con Mauro Mazzucchi, Leonardo Cenacchi, Viola Santini e Margherita Cerati.
Sul sito del festival è possibile rivedere tutti gli interventi che si sono svolti in Sala Campiotti; rileggere gli articoli degli studenti, ascoltare i podcast con le interviste ad alcuni speaker e scorrere gli Storify realizzati dal social media team. Glocalnews dà l’arrivederci alla sesta edizione, che si terrà sempre a Varese dal 16 al 19 novembre 2017.

Tag:

Leggi anche:

  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management sfida il CN Marsiglia

    È tutto pronto per la partita d’andata della semifinale di Len Euro Cup che domani alle ore 20.00 vedrà la Pallanuoto Banco BPM Sport Management ospite nella vasca dei francesi del CN Marsiglia. Non sarà una sfida facile per il sette di mister Marco Baldineti che andrà ad affrontare la
  • Due italiani sul podio della Coppa del Mondo di parapendio

    Il pilota Nicola Donini si è classificato secondo alla finale mondiale disputata a Roldanillo in Colombia e vinta dallo svizzero Michael Siegel. Il successo italiano è consolidato dal terzo posto di Joachim Oberhauser di Termeno (Bolzano). Eccellenti le prestazioni di Donini, ventiduenne di
  • Il Canottaggio mondiale ritorna a Varese con la Coppa del Mondo 2020

    Il Direttore Esecutivo della FISA Matt Smith ha informato il Presidente Federale Giuseppe Abbagnale che il Consiglio FISA, la Federazione Internazionale del canottaggio, riunitosi a Londra lo scorso week-end, ha assegnato a Varese la 2^ Coppa del Mondo in programma dal 1° al 3 Maggio 2020. Sempre
  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management in trasferta contro la Rari Nantes Savona

    Tornerà in acqua sabato 20 gennaio alle ore 18.00 la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che chiuderà il girone d’andata del campionato di serie A1 maschile con la sfida sul campo della Rari Nantes Savona. Una partita da prendere con le dovute cautele, perché dall’altra parte la formazione