Ecco il programma del 25 Aprile a Saronno

Il coreto si svolgerà da piazza Libertà a piazza Caduti Saronnesi

06 aprile 2016
Guarda anche: Saronno
Screenshot_2016-04-06-17-56-05-1

La Resistenza fu guerra di popolo, combattuta da civili, donne, bambini, anziani prima che dai partigiani e dai militari.

Da un popolo intero che diede solidarietà e supporto ai combattenti e che subì purtroppo per primo la ferocia dei nazifascisti. Una guerra che ebbe come punto di svolta cruciale gli scioperi del ’43 nelle fabbriche del nord, fatti anch’essi da semplici operai, uomini e donne disarmati che per primi dissero basta.

Il 25 Aprile del ’45, l’Italia fu liberata dall’oppressione nazi-fascista, da li a poco ci fu affidata la Costituzione Repubblicana, la Carta dei Diritti e dei Doveri che tuttora regola la nostra convivenza civile.

Da allora il 25 Aprile si festeggia, ogni anno, la Liberazione dalla dittatura, la ritrovata libertà e si ricordano i caduti per la causa, i partigiani, le vittime del nazifascismo… affinché tanto orrore non si ripeta.

Da allora ogni anno il 25 Aprile è innanzi tutto Festa di Popolo, di tutte le persone senza differenza di colore o di razza ma che hanno a cuore il rispetto del diritto di vivere Liberi. Per questo l’ANPI di Saronno, ritiene importante che, come ogni anno, si festeggia il 25 Aprile in piazza, in modo pacifico, con un corteo festoso e colorato insieme a tutti i saronnesi democratici e antifascisti, per valorizzare l’aggregazione e il dialogo delle persone, evitando che un giorno di festa e di ricordo si svolga nel chiuso di un’aula. Proprio per questo Anpi Saronno si è impegnato per organizzare il Corteo che si svolgerà come ogni anno da P.za Libertà al monumento in P.za Caduti Saronnesi.

L’ANPI Saronno invita tutte le associazioni democratiche, gli uomini e le donne, le ragazze e i ragazzi e i rappresentanti delle Istituzioni democratiche nate dalla Resistenza, ad aderire e partecipare alla manifestazione dei Partigiani ricordando che l’anniversario della fine della lotta per la Libertà è innanzitutto una Festa.

Programma del corteo sarà il seguente:

ore 11,00 – piazza Libertà raduno e partenza del corteo accompagnato dalla Banda cittadina;

ore 11,30 – Piazza Caduti Saronnesi, deposizione corona Anpi ai caduti saronnesi

interverra:

– Prof.ssa Iole Garuti – dell’Istituto Pedagogico della Resistenza;

seguiranno: letture e testimonianze di alcuni rappresentanti dell’associazionismo saronnese

Tag:

Leggi anche:

  • Al via mercoledì le semifinali scudetto del campionato under 15 per la Busto Pallanuoto

    Scatterà mercoledì 26 luglio la semifinale del Campionato Nazionale under 15 Maschile di pallanuoto che, nel girone 4 in programma presso la Piscina Comunale Olimpica di Palermo, vedrà in vasca anche la Busto Pallanuoto, società del vivaio Sport Management qualificatasi nelle scorse
  • 24 luglio 1923: la Juventus si apre all’era di casa Agnelli

    Fu fondata nel 1897 a Torino da un semplice gruppo di studenti liceali locali, appassionati di calcio, che pensarono a questa società come un semplice polisportiva. La squadra composta allora da un gruppo di ragazzi del liceo classico della città fece strada arrivando al suo primo campionato
  • Arcieri di Varese, per i 40 anni una festa sociale a Calcinate degli Orrigoni

    Era il 19 luglio del 1977 quando la società, affiliata alla Federazione Italiana Tiro Con l’Arco, apriva per la prima volta le porte ai giovani. La compagnia Arcieri di Varese, festeggia il suo 40esimo anno di età, 40esimo anno di promozione sportiva e sociale nel territorio, 40esimo anno di
  • Calcio Tim Cup – Il Varese pesca il Pisa

    La stagione del Varese parte dalla Toscana e parte da Pisa: saranno loro gli avversari dei biancorossi nel primo impegno ufficiale della stagione Domenica 30 luglio gli uomini di mister Iacolino se la vedranno con gli uomini di Carmine Gautieri ex tecnico proprio dei biancorossi. La sfida di Tim