Due mesi alla Legnano Night Run: partono le iscrizioni

Iscrizione gratuita per i partecipanti 2014, per disabili, under 12 e over 70

14 luglio 2015
Guarda anche: AltomilaneseSport
legnano night run

Meno di due mesi alla Legnano Night Run, la corsa non competitiva in programma per il prossimo 11 settembre. Il percorso misura 7.5 km e, esattamente come dodici mesi fa, si baserà su due giri differenti.

Iscrizioni gratuite per i partecipanti all’edizione 2014 attraverso un comodo click sul sito web ufficiale. Per i nuovi runners, il costo previsto è di 10 euro, sempre tramite iscrizione sul portale web, con il pagamento che potrà essere effettuato tramite bonifico oppure negli appositi punti vendita (Yes We Run a Castellanza e Cai di Legnano).

Per il giorno della gara, ritrovo previsto alle 20 in piazza San Magno con partenza alle 20,45 per la categoria Junior, mentre alle 21,30 correranno i più grandi.

Iscrizioni 2015

– singoli: utilizzare la propria pagina, dove poi caricare il file della ricevuta del bonifico per poter avere successivamente la conferma dell’iscrizione;

– gruppi: un corridore iscritto può fare da capogruppo e iscrivere altri compagni, mantenendone il controllo. Successivamente potrà provvedere ad un unico pagamento inviando via mail la copia del bonifico collettivo e specificando i numeri di pettorale che gli sono stati assegnati. Per ulteriori informazioni contattare m.pinciroli@gmail.com;

– disabili e over70: iscrizione gratuita (senza riconoscimento, il ritiro del pettorale deve essere effettuato dalla persona iscritta);

– ragazzi 8-12 anni: iscrizione gratuita (senza chip), ma subordinata alla firma di un genitore. I ragazzi si potranno iscrivere la sera stessa della manifestazione dalle 19 alle 20.

Tag:

Leggi anche:

  • Giro d’Italia numero 100: vince l’olandese Dumoulin

    Con la cronometro Monza-Milano (29.3 km) si è chiuso il Giro d’Italia numero 100. A vincere la celeberrima corsa in rosa targata 2017 è stato Tom Dumoulin, l’olandese della Sunweb che ha stupito un po’ tutti e che si è laureato il nuovo re in rosa. Quintana, Nibali e Pinot si classificano
  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad