Dino De Simone verso le primarie… in treno

Il candidato alla consultazione del centrosinistra intervista i pendolari del 7.46

14 ottobre 2015
Guarda anche: PoliticaVarese
trenord coradia

La campagna elettorale Dino De Simone la fa in treno. Si chiama “Sul 7,46” (http://wordpress.us11.list-manage1.com/track/click?u=9a3ed5423bd042a8e8a4a1694&id=b460c37647&e=39d9f560a2) la rubrica che, sul suo blog dinodesimone.wordpress.com (http://wordpress.us11.list-manage.com/track/click?u=9a3ed5423bd042a8e8a4a1694&id=033077e4f5&e=39d9f560a2) , raccoglie i dialoghi più interessanti tra il candidato alle primarie e i compagni di viaggio.
«Come molti Varesini, sono un pendolare – spiega De Simone – ogni mattina prendo il 7,46 dalla stazione delle ex Ferrovie Nord, verso Cadorna. Chi è pendolare come me lo sa: il treno è un luogo particolarissimo, dove ogni mattina si possono fare incontri interessanti. A me capita spesso, per questo ho deciso di raccogliere nel mio blog le idee e le storie che raccolgo semplicemente andando al lavoro».

Tra i pendolari “VIP” che hanno incontrato De Simone e che hanno accettato di apparire sul blog ci sono il sindaco di Comerio Silvio Aimetti (http://wordpress.us11.list-manage.com/track/click?u=9a3ed5423bd042a8e8a4a1694&id=7bef91e989&e=39d9f560a2) o ilfiglio dell’indimenticabile professor Salvatore Furia, Massimo (http://wordpress.us11.list-manage1.com/track/click?u=9a3ed5423bd042a8e8a4a1694&id=f93ff22a34&e=39d9f560a2) , imprenditore varesino tra i più visionari e di successo. Oppure ancora la referente provinciale di Libera, l’associazione contro le mafie, Antonella Buonopane (http://wordpress.us11.list-manage2.com/track/click?u=9a3ed5423bd042a8e8a4a1694&id=24a0d5bee7&e=39d9f560a2) . In arrivo anche il dialogo con Mauro Gervasini, varesino D.O.C., critico cinematografico che dal 2012 è consulente-selezionatore della Mostra del Cinema di Venezia.
«Gervasini non è l’ultimo, altri interessanti dialoghi sono in definizione – racconta De Simone – ma il 7,46 è soprattutto un punto d’incontro reale. È il treno che veramente prendo per andare al lavoro, e dove sarò felice di incontrare dal vivo i varesini pendolari che vorranno raccontarmi la propria visione della città».
Un’iniziativa che completa la campagna «140 caratteri di idee per la città» (http://wordpress.us11.list-manage.com/track/click?u=9a3ed5423bd042a8e8a4a1694&id=3aed1bd93c&e=39d9f560a2) , lo spazio di confronto “2.0”, che comprende la pagina Facebook Dino2016 , l’account twitter @daino73, Whatsapp o perfino un sms al 331 9341793. Tutto sempre distinto dall’hashtag #Dino2016

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo
  • Pallanuoto, 24ª giornata: la BPM Sport Management nella tana del Torino ‘81

    Torna il campionato di Serie A1. Ad un mese dalle Final Six di Torino, la BPM Sport Management domani sarà proprio nel capoluogo piemontese per sfidare il sette di coach Aversa. Una sfida in cui i Mastini sono i favoriti sulla carta, ma che non dovranno assolutamente sottovalutare in quanto il