De Simone: “Lavorerò con Galimberti per battere la Lega”

Dino De Simone, ambientalista e candidato civico alle primarie, ha ottenuto 363 voti

14 dicembre 2015
Guarda anche: PoliticaVarese
desimone

“I varesini hanno scelto Davide Galimberti: una persona molto valida, con cui è stato un piacere confrontarsi in questa campagna elettorale”.

Queste le parole di Dino De Simone, quarto alle primarie con 363 voti. 

“Prima di tutto voglio ringraziare mia moglie Luisa e il mio piccolo Alessandro, gli animatori del laboratorio #ConCittàDino, le persone intervistate sul 7,46 e tutte le eccellenze varesine incontrate, gli oltre 1100 amici che mi hanno seguito sui social media e tutti i varesini che mi hanno regalato visioni e speranza per la mia città”.

Quindi lo sguardo rivolto in avanti.

“Le primarie, però, sono solo la prima tappa di un percorso ancora tutto da scrivere. Per questo, fin da ora, metto a disposizione le idee, le esperienze e le competenze che ho raccolto in questi mesi per arricchire il bagaglio del nuovo candidato sindaco del centrosinistra varesino. Un patrimonio prezioso, raccolto per essere al servizio della città: non lasciamo che vada perso. Lavorerò con Davide per far sì che Varese cambi davvero”.

Tag:

Leggi anche:

  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi
  • Sabato 21 gennaio a San Vittore Olona va in scena la Cinque Mulini Studentesca

    È in programma sabato 21 gennaio a San Vittore Olona l’edizione numero 22 della Cinque Mulini Studentesca. Alla corsa campestre, che anticipa di un giorno la tradizionale e prestigiosa Cinque Mulini, sono attesi più di mille studenti delle scuole dell’Alto Milanese. L’iniziativa,
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management parte col botto e affonda Torino

    Prima vittoria del 2017 per la BPM Sport Management. Con una prova molto convincente, il sette di Gu Baldineti batte 18-5 (3-1, 5-0, 5-2, 5-2) il Torino 81 e, complice il pareggio del CC Napoli a Savona (10-10), è terzo da solo con 25 punti. Nel primo tempo sblocca il match dopo circa cinquanta
  • La BPM Sport Management inizia il 2017 contro il Torino ‘81

    E’ ancora sotto gli occhi di tutti la grande serata di martedì che ha fatto di Busto Arsizio la capitale della Pallanuoto. Dopo la vittoria del Settebello del CT Campagna contro la Georgia, domani un altro grande match sarà di scena alle Piscine Manara. I Mastini di Gu Baldineti, infatti,