Day Hospital oncoematologico dell’ospedale del Ponte

Il colonnello Claudio Cappello al Day Hospital oncoematologico

19 Dicembre 2018
Guarda anche: AttualitàsolidarietàVarese Città

Oggi, 19 dicembre, il comandante provinciale dei Carabinieri, colonnello Claudio Cappello ha fatto visita ai bambini del Day Hospital oncoematologico, presso l’ospedale del Ponte.  Con il comandate e gli altri membri dell’arma era presente anche Babbo Natale.

Ad accoglierli: Massimo Agosti, Direttore del Dipartimento Donna e Bambino ASST Sette Laghi; Maddalena Marinoni, Responsabile S.S.D Oncoematologia Pediatrica ASST Sette Laghi; e Marco Ascoli, Presidente della Fonazione Giacomo Ascoli.

Durante la visita, Marco Ascoli ha mostrato al colonnello Claudio Cappello il quinto piano dell’ospedale del Ponte, destinato al “Day Center Giacomo Ascoli”, che a gennaio verrà inaugurato: 700 mq in fase ultimazione, i cui costi di ristrutturazione sono stati sostenuti dalla Fondazione Giacomo Ascoli. Un impegno di spesa importante, pari a circa 300 mila euro. Il colonnello ha apprezzato molto il progetto, che sarà capace di accogliere dai 170 ai 200 bambini affetti da patologie oncoematologiche.

Tag:

Leggi anche:

  • Gallarate, a rischio il reparto di pediatria

    Dopo la chiusura dell’oncologia a Busto Arsizio, la pediatria a Gallarate ha riaperto. Risultato frutto anche, ne siamo certi, dell’ondata di indignazione che si abbattuta sul direttore generale a seguito della denuncia del Comitato per il diritto alla salute. Il DG ha proseguito però
  • “La salute non è uno scherzo” i posti letto oncologia Busto Arsizio

    Il direttore generale dell’ASST Valle Olona gioca brutti scherzi. Ma la salute non è uno scherzo. Dopo avere annunciato le chiusure di alcuni reparti per il periodo estivo, lasciando intendere che a settembre avrebbero potuto non riaprire, dopo avere fatto qualche passo indietro,
  • I Carabinieri “in ascolto” dei cittadini

    “Servizio di Ascolto”. E’ questo il nome del progetto pilota che il comando dei Carabinieri di Busto Arsizio, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, attiverà a breve incontrando i cittadini nei vari quartieri della città. Su input del Comando interregionale e
  • Sport Bonus, Varese cambia con il contributo di tutti

    La palestra di via XXV aprile da aggiungere alla Falaschi di Valle Olona e all’impianto della Canottieri alla Schiranna. Tre strutture unite tra loro dal filo rosso dello “Sport Bonus”, l’incentivo fiscale che permette di ottenere importanti crediti di imposta a quanti fanno