Da Como a Varese per “ripulire” l’Oviesse

Una coppia di giovani è stata denunciata in stato di libertà per furto

09 aprile 2016
Guarda anche: Varese Città
2016-04-09 23.34.10

Nella giornata di venerdì 8 aprile gli agenti della Squadra Volanti della Questura di Varese sono intervenuti in Piazza Monte Grappa presso il negozio di abbigliamento OVS su segnalazione delle commesse dell’esercizio commerciale che hanno sorpreso due soggetti con della merce rubata addosso.

 

In particolare, giunti sul posto gli operatori hanno appreso dall’addetto alla sicurezza che poco prima delle 13:00 due ragazzi, precisamente un uomo e una donna, mentre uscivano dal negozio, superate le barriere antitaccheggio, azionavano l’allarme. Gli stessi sono stati fermati dal vigilante e alla richiesta di mostrare l’eventuale merce non pagata,  la ragazza ha consegnato una borsa da donna, una matita per gli occhi ed un rossetto, mentre l’uomo un occhiale da sole, il tutto risultante in vendita all’interno del magazzino, per un valore superiore a 50 €.

 

Gli agenti hanno quindi proceduto all’identificazione dei due soggetti, ventenni italiani residenti in provincia di Como, entrambi con numerosi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, ed a seguito di ispezione personale degli stessi sono stati rinvenuti 3 porta monete in similpelle di vari colori, una collana in metallo, un paio di occhiali da sole, un braccialetto e una collana in metallo, ad ognuno dei quali era ancora applicato il cartellino di vendita di un negozio di bigiotteria del centro varesino, complessivamente di valore superiore a 120 €. La commessa di quest’ultimo esercizio commerciale ha riconosciuto la merce come appartenente a quel punto vendita e ha informato gli agenti che i due ragazzi erano poco prima entrati ed usciti senza acquistare nulla.

 

Per quanto sopra esposto ad entrambi è stato notificato il foglio di via obbligatorio dalla città di Varese e sono stati deferiti in stato di libertà per furto aggravato continuato in concorso.

2016-04-09 23.33.19

Tag:

Leggi anche:

  • Arriva un altro successo per la Pallanuoto Banco BPM

    Strepitosa prova di forza della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che, nella quinta giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile, strapazza con un perentorio 18-4 i campani dell’Acquachiara, con la formazione padrona di casa che deve arrendersi al talento del sette guidato da
  • Domani torna in vasca la Pallanuoto Banco BPM Sport Management impegnata contro l’Acquachiara

    Tornerà in vasca domani alle ore 16.00 la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che per la quinta giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile sarà ospite della compagine napoletana dell’Acquachiara. La sfida, che si disputerà presso la Piscina Comunale di Santa Maria Capua Vetere
  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele