Da Como a Varese per “ripulire” l’Oviesse

Una coppia di giovani è stata denunciata in stato di libertà per furto

09 aprile 2016
Guarda anche: Varese
2016-04-09 23.34.10

2016-04-09 23.34.10

Nella giornata di venerdì 8 aprile gli agenti della Squadra Volanti della Questura di Varese sono intervenuti in Piazza Monte Grappa presso il negozio di abbigliamento OVS su segnalazione delle commesse dell’esercizio commerciale che hanno sorpreso due soggetti con della merce rubata addosso.

 

In particolare, giunti sul posto gli operatori hanno appreso dall’addetto alla sicurezza che poco prima delle 13:00 due ragazzi, precisamente un uomo e una donna, mentre uscivano dal negozio, superate le barriere antitaccheggio, azionavano l’allarme. Gli stessi sono stati fermati dal vigilante e alla richiesta di mostrare l’eventuale merce non pagata,  la ragazza ha consegnato una borsa da donna, una matita per gli occhi ed un rossetto, mentre l’uomo un occhiale da sole, il tutto risultante in vendita all’interno del magazzino, per un valore superiore a 50 €.

 

Gli agenti hanno quindi proceduto all’identificazione dei due soggetti, ventenni italiani residenti in provincia di Como, entrambi con numerosi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, ed a seguito di ispezione personale degli stessi sono stati rinvenuti 3 porta monete in similpelle di vari colori, una collana in metallo, un paio di occhiali da sole, un braccialetto e una collana in metallo, ad ognuno dei quali era ancora applicato il cartellino di vendita di un negozio di bigiotteria del centro varesino, complessivamente di valore superiore a 120 €. La commessa di quest’ultimo esercizio commerciale ha riconosciuto la merce come appartenente a quel punto vendita e ha informato gli agenti che i due ragazzi erano poco prima entrati ed usciti senza acquistare nulla.

 

Per quanto sopra esposto ad entrambi è stato notificato il foglio di via obbligatorio dalla città di Varese e sono stati deferiti in stato di libertà per furto aggravato continuato in concorso.

2016-04-09 23.33.19

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    openjobmetis-cavaliero Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti