Da Bergamo a Varese con la marijuana: arrestato per detenzione di stupefacenti

L'uomo aveva con sé 75 grammi di droga e 5 spinelli. Nella sua abitazione trovata ulteriore sostanza stupefacente

18 febbraio 2016
Guarda anche: Busto ArsizioGallarate
Droga

La Polizia di Stato nelle prime ore di questa mattina ha tratto in arresto un cittadino italiano residente in provincia di Bergamo, colto in flagranza del reato di detenzione di stupefacenti.

Gli uomini della Sezione di Polizia Stradale di Varese e della Sottosezione Polizia Stradale di Busto Arsizio, nel corso di un controllo presso la barriera di Gallarate Nord in autostrada A/8 dei Laghi, insospettiti dal manifesto nervosismo del conduttore, hanno proceduto al fermo di un autoveicolo Fiat Fiorino.

Una volta fermato, gli operatori hanno subito notato un forte odore di marijuana fuoriuscire dall’abitacolo e hanno proceduto pertanto ad effettuare perquisizione personale e del veicolo, a seguito delle quali sono stati rinvenuti 5 spinelli confezionati e, successivamente, un involucro in plastica contenente 75 gr di sostanza stupefacente di tipo marijuana.

Per questo, con l’ausilio di personale della Questura di Bergamo, si è deciso di estendere la perquisizione anche all’abitazione dell’uomo, convivente con i propri genitori.

Tale attività ha dato esito positivo permettendo il rinvenimento di ulteriore sostanza stupefacente e di strumenti atti a pesare e confezionare le singole dosi di sostanza.

Il cittadino tratto in arresto è stato messo a disposizione del Pubblico Ministero di turno della Procura di Busto Arsizio presso la Casa Circondariale della medesima cittadina.

Per la mattinata di oggi è già stato fissato il rito per direttissima.

Tag:

Leggi anche:

  • Giro d’Italia numero 100: vince l’olandese Dumoulin

    Con la cronometro Monza-Milano (29.3 km) si è chiuso il Giro d’Italia numero 100. A vincere la celeberrima corsa in rosa targata 2017 è stato Tom Dumoulin, l’olandese della Sunweb che ha stupito un po’ tutti e che si è laureato il nuovo re in rosa. Quintana, Nibali e Pinot si classificano
  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad