Da Bergamo a Varese con la marijuana: arrestato per detenzione di stupefacenti

L'uomo aveva con sé 75 grammi di droga e 5 spinelli. Nella sua abitazione trovata ulteriore sostanza stupefacente

18 febbraio 2016
Guarda anche: Busto ArsizioGallarate
Droga

La Polizia di Stato nelle prime ore di questa mattina ha tratto in arresto un cittadino italiano residente in provincia di Bergamo, colto in flagranza del reato di detenzione di stupefacenti.

Gli uomini della Sezione di Polizia Stradale di Varese e della Sottosezione Polizia Stradale di Busto Arsizio, nel corso di un controllo presso la barriera di Gallarate Nord in autostrada A/8 dei Laghi, insospettiti dal manifesto nervosismo del conduttore, hanno proceduto al fermo di un autoveicolo Fiat Fiorino.

Una volta fermato, gli operatori hanno subito notato un forte odore di marijuana fuoriuscire dall’abitacolo e hanno proceduto pertanto ad effettuare perquisizione personale e del veicolo, a seguito delle quali sono stati rinvenuti 5 spinelli confezionati e, successivamente, un involucro in plastica contenente 75 gr di sostanza stupefacente di tipo marijuana.

Per questo, con l’ausilio di personale della Questura di Bergamo, si è deciso di estendere la perquisizione anche all’abitazione dell’uomo, convivente con i propri genitori.

Tale attività ha dato esito positivo permettendo il rinvenimento di ulteriore sostanza stupefacente e di strumenti atti a pesare e confezionare le singole dosi di sostanza.

Il cittadino tratto in arresto è stato messo a disposizione del Pubblico Ministero di turno della Procura di Busto Arsizio presso la Casa Circondariale della medesima cittadina.

Per la mattinata di oggi è già stato fissato il rito per direttissima.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: la BPM Sport Management espugna il Foro Italico

    Arriva la terza vittoria in sette giorni. La BPM Sport Management ha iniziato il nuovo anno veramente alla grande. A farne le spese questa volta è la SS Lazio Nuoto che, alla Piscina del Foro Italico, è uscita sconfitta per 9-17 (1-7, 3-1, 3-6, 2-3). Ottime le prestazioni di Mirarchi e Luongo,
  • Pallanuoto: la BPM Sport Management a Roma contro l’insidia Lazio

    Dopo le fatiche di Coppa torna il Campionato. Messo in cassaforte il risultato del match di andata (12-10 / ritorno in programma sabato 18 febbraio), domani la BPM Sport Management sarà a Roma dove, alla Piscina del Foro Italico, sfiderà la SS Lazio Nuoto per la 12ª giornata del Campionato di
  • Un campione olimpico a Varese: Jury Chechi

    Il sindaco di Varese Davide Galimberti, il vicesindaco Daniele Zanzi e il presidente del Consiglio comunale hanno incontrato questa mattina a Palazzo Estense il campione olimpico Jury Chechi. Il famoso ginnasta sta trascorrendo qualche giorno a Varese, città in cui da atleta si è allenato per
  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi