Contributi per le attività estive delle strutture religiose

Online il nuovo bando del Comune di Varese

15 Maggio 2019
Guarda anche: Comune di VareseVarese Città

È online il nuovo bando per il sostegno del Comune di Varese alle strutture religiose che organizzano attività estive per bambini e ragazzi. Anche per il 2019 il totale dei contributi si aggirerà intorno ai 50mila euro in favore degli oratori della città. Il bando online prevede due misure, una di circa 20mila euro dedicata agli oratori che metteranno in campo progetti con finalità rivolte all’inclusione di soggetti fragili all’interno delle attività delle parrocchie nel periodo estivo. La seconda misura che ammonta a circa 13mila euro sarà invece divisa tra le strutture in base alla frequenza e al numero di minori presenti. A queste formule di finanziamento poi si aggiungerà anche quest’anno il contributo che l’amministrazione dedica alle famiglie svantaggiate. In questo senso l’anno scorso il Comune ha sostenuto la partecipazione agli oratori di 107 minori per un totale di oltre 18mila euro di finanziamento. Questo contributo sarà ripetuto anche per il 2019.

Anche nel corso del 2018 l’amministrazione comunale di Varese aveva sostenuto l’attività delle strutture religiose con oltre 50mila euro. Lo scorso anno sono stati finanziati sei progetti rivolti all’inclusione di soggetti fragili realizzati dagli oratori di Bobbiate, Brunella, Masnago, Biumo Inferiore e Biumo Superiore, San Fermo e Valle Olona e in quello di Biumo Inferiore e San Fermo.

“Come avevamo annunciato – ha spiegato l’assessore ai Servizi sociali Roberto Molinari – abbiamo pubblicato il bando per il sostegno alle attività estive per i ragazzi e bambini di Varese. Siamo infatti fortemente convinti del grande patrimonio e risorsa che costituiscono per la nostra città, anche come forma di presidio del territorio oltre che per il  valore educativo per i nostri ragazzi. Ripetiamo inoltre per il secondo anno la novità del sostegno a progetti rivolti all’inclusione sociale, stanziando risorse aggiuntive per quelle parrocchie che metteranno in campo nel periodo estivo attività dedicate ai bambini e bambine più fragili, realizzate con l’ausilio di personale specializzato e professionale”.

Tag:

Leggi anche:

  • Sicurezza nelle scuole: Conclusi i lavori alla San Giovanni Bosco

    Sicurezza, efficienza e maggiore confort: in sostanza una scuola più bella. Si sono conclusi i lavori alla Primaria San Giovanni Bosco dove in questi mesi sono stati sostituiti tutti gli infissi dell’edificio. L’altro intervento ha invece riguardato la palestra con la messa in
  • Strade, nuovo marciapiede in via Astico

    Un nuovo tratto di marciapiede in via Astico, dal civico 34 fino a via Lanfranconi. Opera che sarà completata anche da un nuovo impianto di illuminazione e alla quale si aggiungeranno, questa volta in via Ticino, altri due interventi: da un lato il sistema di irregimentazione delle acque bianche,
  • Stadio e Varesello, l’interesse arriva dall’Australia

    “Sarebbe utile approfondire gli aspetti inerenti allo stadio ‘Ossola’ e al centro sportivo ‘Varesello’, in aggiunta a eventuali altre strutture con destinazioni sportiva (con riferimento alle Olimpiadi Invernali 2026), alberghiera e di alloggio per studenti”. È
  • Strade, in via Bainsizza un guasto rallenta i lavori

    “Una perdita d’acqua dalle tubature sotterranee. Spesso succede quando i tubi sono vecchi o installati a una profondità non adeguata; basta anche solo una di queste due cause e, al passaggio dei mezzi per le asfaltature, le strutture cedono”. Così i tecnici comunali spiegano il