Consegnate 8 borse di studio alla Liuc

L’Associazione Amici LIUC, Creden e RTR tra i sostenitori Su iniziativa di Univa, un riconoscimento alla memoria di Mauro Luoni Borse di studio per merito e reddito, premiati 8 studenti di Economia alla LIUC – Università Cattaneo

07 febbraio 2017
Guarda anche: AltomilaneseScuola e Istruzione

Laura Affuso, Fiorella Penna, Pier Paolo Pipino, Edoardo Comparetto, Pasquale Mappa, Anna Leso, Antonio Germanà, Simona Graziella Garofalo: sono questi gli studenti della LIUC – Università Cattaneo che questa mattina, martedì 7 febbraio 2017, hanno ricevuto una borsa di studio a sostegno del loro percorso di laurea, magistrale o triennale, in Economia.
Un tassello, questo, che rientra nei vari benefici economici elargiti ogni anno agli studenti dell’Ateneo tramite borse di studio e riduzioni sulle rette, per un valore medio annuale di circa 1.600.000 euro.
Grazie a fondi di associazioni, aziende e famiglie private, gli universitari della LIUC possono, così, contare su un riconoscimento concreto alla serietà nello studio e alla capacità di investire con rigore e passione nel loro futuro.
Tra queste realtà anche l’Unione degli Industriali della Provincia di Varese che ha istituito una borsa di studio in memoria del recentemente scomparso Mauro Luoni, per anni Responsabile dell’Area Comunicazione e Immagine dell’Associazione datoriale e direttore del suo magazine, Varesefocus. In questo caso il premio al merito di studio è andato ad Anna Leso per il suo percorso in Comunicazione, marketing e new media.
A due giovani donne e tre ragazzi le borse, invece, dell’Associazione Amici LIUC che mantiene fede ai propri obiettivi di raccogliere fondi a tal fine. Si tratta di: Laura Affuso e Fiorella Penna al secondo anno della laurea magistrale in Economia e Management; Edoardo Comparetto (assente oggi perché in America in scambio internazionale) al primo anno della magistrale; Pier Paolo Pipino e Pasquale Mappa, rispettivamente, al secondo e primo anno della triennale in Economia aziendale.
Da tempo Creden, azienda esperta nel settore del credit engineering, riconosce l’Università Cattaneo come realtà virtuosa nella formazione della classe dirigente di domani, tanto che, dopo un premio di tesi, la stessa azienda ha scelto di contribuire con una borsa di studio concessa per la prima volta nell’anno accademico 2016/2017, consegnata stamattina ad Antonio Germanà, al secondo anno della laurea magistrale.
Infine RTR Rete rinnovabile, il primo produttore in Italia di energia elettrica dal sole e uno dei più importanti in Europa che ha scelto di sostenere il nostro Ateneo tendendo una mano agli universitari che stanno per concludere il ciclo di studi magistrali e si stanno preparando all’ingresso nel mondo del lavoro. A beneficiarne è stata Simona Graziella Garofalo.

Tag:

Leggi anche:

  • Successo per la Pallanuoto Banco BPM Sport Management

    Centra il sesto successo consecutivo la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che consolida la sua terza posizione in classifica superando in trasferta il CN Posillipo che si arrende alla formazione guidata da mister Marco Baldineti 11-4. Una partita praticamente a senso unico sempre controllata
  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management di nuovo in vasca

    Tornerà in vasca sabato 16 dicembre, alle ore 15.45 la pallanuoto banco BPM Sport Management che, dopo aver centrato la qualificazione alle semifinali di Len Euro Cup grazie al successo contro la Stella Rossa Belgrado, sarà impegnata nella sfida esterna contro il Posillipo, nel match della
  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management pesca il CN Marsiglia

    Dall’urna del sorteggio delle semifinali di Len Euro Cup la Pallanuoto Banco BPM Sport Management pesca il CN Marsiglia guidata dal tecnico genovese Paolo Malara. Sarà sfida italo-francese nelle semifinali di Len Euro Cup per la Pallanuoto Banco BPM Sport Management, con la formazione guidata da
  • A Varese torna BABBO NATALE RUN 2017 – Limited Edition

    Torna la Babbo Natale Run 2017, organizzata da Rotaract Varese Verbano e Comune di Varese, nella giornata di domenica 17 dicembre. La corsa podistica NON competitiva più natalizia di Varese, pensata ed organizzata per famiglie, giovani e per chiunque abbia voglia di divertirsi nel periodo di