Confermato l’ergastolo per Pegoraro

La Corte d'Assise ribadisce il massimo della pena per il killer di Laura Prati

19 aprile 2016
Guarda anche: Gallarate
Pegoraro

Anche il secondo grado di giudizio conferma il massimo della pena per Giuseppe Pegoraro, l’ex vigile urbano che nell’estate 2013 sparò a Laura Prati, sindaca di Cardano al Campo, morta diverse settimane dopo in ospedale per via delle conseguenze della sparatoria in cui rimase ferito il suo vice Costantino Iametti.

La Corte d’Assise d’Appello di Milano accetta in toto la richiesta dei magistrati e ribadisce dunque l’ergastolo per l’imputato, colpevole anche di resistenza a pubblico ufficiale oltre che di omicidio preterintenzionale.

Tag:

Leggi anche: