Clerici (Orizzonte Ideale): “Blocchiamo la Pedemontana. Una manifestazione contro il pedaggio”

L'ex assessore, esponente dell'associazione di destra Orizzonte Ideale, propone una manifestazione per protestare contro il ''caro-pedemontana''

09 ottobre 2015
Guarda anche: Busto ArsizioGallarateVarese
Clericinuovo

Una protesta pubblica e in piazza, anzi in strada, per dire no al pedaggio sulla Tangenziale di Varese. A proporla è l’ex assessore del Comune di Varese Stefano Clerici, esponente dell’associazione di destra Orizzonte Ideale, che invita i cittadini a non accettare “l’imposizione” del pedaggio. 

“Non basta dire che non la useremo, perché significherebbe comunque accettare che venga imposto questo pedaggio e rinunciare ad utilizzare una nuova infrastruttura – dice – Clerici – dobbiamo al contrario far sentire la nostra voce. Anche a costo di bloccare la nuova strada con una manifestazione di protesta. Solo così i cittadini verranno presi sul serio. E si potrà dimostrare che la richiesta di un pedaggio più equo è giusta”

Secondo Clerici la Pedemontana da Cassano Magnago a Lomazzo “può anche essere a pagamento, ma la cifra deve essere nettamente inferiore”. Mentre per quanto riguarda la Tangenziale di Varese “è così breve che qui invece bisogna richiederne la gratuità. È praticamente quasi gratuita anche quella di Milano”. Il costo previsto per la tratta della Tangenziale di Varese è infatti di 1,01 euro per poco più di quattro chilometri.

Ma l’esempio che l’ex assessore decide di fare per spiegare ai varesini cosa occorra fare è quello di Roma. “Negli anni passati ogni tanto hanno provato a rendere a pagamento il grande raccordo anulare – dice – ma i cittadini di Roma hanno sempre sonoramente protestato, riuscendo di fatto ad impedire che questo diventasse realtà. Lo stesso è avvenuto in diverse altre città del Sud Italia. Ora, possibile che a pagare dobbiamo essere sempre solo noi? Anche perché è proprio per compensare la gratuità di raccordi  in altre città che vengono sempre elevate le tariffe qui al Nord”.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto – La BPM Sport Management vola in Sicilia: ad attenderla c’è il Circolo Canottieri Ortigia

    Trasferta in Sicilia per la BPM Sport Management. Razzi&Co. partiranno oggi pomeriggio da Malpensa alla volta di Siracusa, dove domani sfideranno alle ore 15 il Circolo Canottieri Ortigia. La squadra di coach Leone viene dall’ottimo pareggio (8-8, ndr) ottenuto sabato alla Bianchi di Trieste
  • Domenica 26 marzo a Legnano si corre la Run for Parkinson

    Una corsa che non è solamente appuntamento sportivo, ma testimonianza. Si corre domenica 26 dicembre a Legnano la Run for Parkinson, manifestazione organizzata da AsPI (Associazione Parkinson Insubria) Legnano con il patrocinio del Comune e il sostegno, tra gli altri, della Bcc di Busto Garolfo e
  • Piscina comunale Fausto Fabiano, chiusura il 22 e 23 marzo

    Il Comune di Varese informa che la piscina comunale Fausto Fabiano di via Copelli sarà chiusa il 22 e il 23 marzo 2017 per lavori di ammodernamento degli impianti. In particolare la struttura verrà dotata di una nuova caldaia per la produzione dell’acqua calda, più efficiente e con una
  • Volley – UYBA ma che combini? Rimontata e sconfitta a Monza

    A due giornate dalla conclusione della regular season, la UYBA perde 3-2 (22-25, 16-25, 25-17, 25-21, 17-15) al PalaIper di Monza contro il Saugella Team Monza e porta a casa soltanto un punto, scivolando addirittura all’ottavo posto in classifica (30 punti) dietro anche a Bolzano (31), oggi