Clerici boccia tutto: “Non esiste né l’Orgoglio Gay né l’Orgoglio Etero”

L'esponente di Fratelli d'Italia-Varese Cresce critica la concessione del patrocinio della Provincia al Gay Pride, ma anche della Regione al Family Day

04 marzo 2016
Guarda anche: Varese
Clericinuovo

“Bisogna tornare a fare politica sul territorio, pensando agli interessi della gente. Il Comune e la Provincia devono fornire servizi, non perdersi in battaglie senza senso”.

L’ex assessore Stefano Clerici, esponente della lista Fratelli d’Italia-Varese Cresce, interviene sulla manifestazione dell’Orgoglio Etero, lanciata dai consiglieri provinciali Piero Galparoli e Giuseppe Longhin.
“La provocazione di Galparoli e Longhin ci sta – dichiara Clerici – perché la Provincia ha passato il segno. Ha sbagliato a dare il patrocinio ad un manifestazione di questo tipo, così come la Regione ha sbagliato a dare il patrocinio al Family Day. Sono manifestazioni legittime, ma le istituzioni devono restare equidistanti”.

E quindi: “Questi enti non devono pensare a dare o meno il patrocinio a queste manifestazioni. Torniamo alle cose importanti, a quello che è il senso e il ruolo di questi enti. Amministrare il territorio. Se entriamo nel merito, non capisco come ci possa essere un orgoglio gay, come non capisco come ci possa essere un orgoglio etero. Sono orientamenti che fanno parte della sfera intima”.

Tag:

Leggi anche:

  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo