Ciclamini e azalee per la Fondazione Piatti

Nei prossimi due weekend 23esima edizione di Un fiore per i nostri progetti

08 ottobre 2015
Guarda anche: Varese
fondazione piatti

Sabato 10 e domenica 11 ottobre e poi di nuovo il fine settimana successivo (sabato 17 e domenica 18 ottobre) i volontari di Fondazione Renato piatti Onlus e di Anffas Varese saranno presenti in circa 40 punti tra piazze, sagrati delle chiese e centri commerciali per distribuire ciclamini e azalee in cambio di un’offerta.
Acquistando una piantina potremo contribuire tutti a sostenere le attività di Fondazione Piatti che quotidianamente si prende cura di circa 440 persone con disabilità intellettive e relazionali ospitate in 15 unità di offerta distribuite su tutto il territorio di Varese e provincia e di Milano e provincia.

«E’ PER LORO, come recita la nostra campagna di comunicazione, che chiediamo un gesto concreto di attenzione e di sostegno – afferma Cesarina Del Vecchio, presidente di Fondazione Renato Piatti onlus. – “Un Fiore per i nostri Progetti” è, da molti anni, il principale evento di sensibilizzazione e raccolta fondi della nostra Fondazione. Apporta infatti un contributo importante alla realizzazione di attività volte a migliorare la qualità della vita dei nostri ragazzi e delle loro famiglie. La vendita delle piantine si traduce concretamente in nuove strumentazioni, interventi di riqualificazione delle strutture ma anche progetti specifici come la musicoterapia e la terapia riabilitativa in acqua. Per tutto questo il mio ringraziamento di cuore va a Sodexo Italia, che ci dona i ciclamini e le azalee. Voglio dire grazie, fin da ora, anche i nostri splendidi volontari e a tutti i cittadini di Varese e provincia che vorranno sostenerci.»

«Siamo orgogliosi di poter contribuire a migliorare la vita delle persone affette da disabilità, sia nella quotidianità attraverso i servizi che prestiamo nei centri residenziali, sia offrendo il nostro sostegno a questa importante iniziativa, a cui chiunque può aderire con un semplice gesto.» Ha aggiunto Tiziano Caccia, Direttore Regionale Sodexo Italia.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: la BPM Sport Management espugna il Foro Italico

    Arriva la terza vittoria in sette giorni. La BPM Sport Management ha iniziato il nuovo anno veramente alla grande. A farne le spese questa volta è la SS Lazio Nuoto che, alla Piscina del Foro Italico, è uscita sconfitta per 9-17 (1-7, 3-1, 3-6, 2-3). Ottime le prestazioni di Mirarchi e Luongo,
  • Pallanuoto: la BPM Sport Management a Roma contro l’insidia Lazio

    Dopo le fatiche di Coppa torna il Campionato. Messo in cassaforte il risultato del match di andata (12-10 / ritorno in programma sabato 18 febbraio), domani la BPM Sport Management sarà a Roma dove, alla Piscina del Foro Italico, sfiderà la SS Lazio Nuoto per la 12ª giornata del Campionato di
  • Un campione olimpico a Varese: Jury Chechi

    Il sindaco di Varese Davide Galimberti, il vicesindaco Daniele Zanzi e il presidente del Consiglio comunale hanno incontrato questa mattina a Palazzo Estense il campione olimpico Jury Chechi. Il famoso ginnasta sta trascorrendo qualche giorno a Varese, città in cui da atleta si è allenato per
  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi