Cattaneo al Parlamento Europeo: “Solidarietà, sussidiarietà e semplificazione”

Il presidente del Consiglio Regionale lombardo protagonista in sede continentale

07 aprile 2016
Guarda anche: Politica
Cattaneo Raffaele

Miglioramenti per il futuro delle politiche di coesione devono essere impostati in modo tempestivo, ben prima del prossimo quadro finanziario pluriennale: così Raffaele Cattaneo, Presidente della Commissione Coter (Politiche di coesione territoriale e del bilancio dell’Unione europea) al Comitato delle Regioni e Presidente del Consiglio regionale della Lombardia, durante il suo discorso all’udienza pubblica al Parlamento europeo su “Accelerazione nell’attuazione delle politiche di coesione”.

Cattaneo ha delineato la strategia “3S” al fine di migliorare la qualità e l’approccio della futura politica di coesione, basata sulla solidarietà, la sussidiarietà e semplificazione. “La futura politica di coesione deve essere basata sulla solidarietà. Abbiamo bisogno più che mai di politiche di coesione aumentando la sussidiarietà, rafforzando la dimensione territoriale nelle politiche pubbliche e coinvolgendo gli enti locali e regionali, e la semplificazione, eliminando le inutili burocrazie”, ha sottolineato.

Cattaneo ha inoltre citato alcuni dati di Eurobarometro: soltanto il 34% degli europei ha detto di aver sentito parlare di progetti cofinanziati dall’UE a favore del territorio in cui vivono. Poco meno della metà degli europei (49%) ha dichiarato di non aver mai sentito parlare né del Fondo europeo di sviluppo regionale o del Fondo di coesione. Circa un quinto (21%) di coloro che hanno detto di aver sentito parlare di questi fondi ha anche affermato di aver beneficiato personalmente da un progetto finanziato dall’UE. Il 57% ritiene che le decisioni devono essere prese a livello sub-nazionale e territoriale e quasi un terzo degli intervistati (30%) ha optato per il livello regionale e poco più di un quarto (27%) per il livello locale.

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare