Cattaneo al Parlamento Europeo: “Solidarietà, sussidiarietà e semplificazione”

Il presidente del Consiglio Regionale lombardo protagonista in sede continentale

07 aprile 2016
Guarda anche: Politica
Cattaneo Raffaele

Miglioramenti per il futuro delle politiche di coesione devono essere impostati in modo tempestivo, ben prima del prossimo quadro finanziario pluriennale: così Raffaele Cattaneo, Presidente della Commissione Coter (Politiche di coesione territoriale e del bilancio dell’Unione europea) al Comitato delle Regioni e Presidente del Consiglio regionale della Lombardia, durante il suo discorso all’udienza pubblica al Parlamento europeo su “Accelerazione nell’attuazione delle politiche di coesione”.

Cattaneo ha delineato la strategia “3S” al fine di migliorare la qualità e l’approccio della futura politica di coesione, basata sulla solidarietà, la sussidiarietà e semplificazione. “La futura politica di coesione deve essere basata sulla solidarietà. Abbiamo bisogno più che mai di politiche di coesione aumentando la sussidiarietà, rafforzando la dimensione territoriale nelle politiche pubbliche e coinvolgendo gli enti locali e regionali, e la semplificazione, eliminando le inutili burocrazie”, ha sottolineato.

Cattaneo ha inoltre citato alcuni dati di Eurobarometro: soltanto il 34% degli europei ha detto di aver sentito parlare di progetti cofinanziati dall’UE a favore del territorio in cui vivono. Poco meno della metà degli europei (49%) ha dichiarato di non aver mai sentito parlare né del Fondo europeo di sviluppo regionale o del Fondo di coesione. Circa un quinto (21%) di coloro che hanno detto di aver sentito parlare di questi fondi ha anche affermato di aver beneficiato personalmente da un progetto finanziato dall’UE. Il 57% ritiene che le decisioni devono essere prese a livello sub-nazionale e territoriale e quasi un terzo degli intervistati (30%) ha optato per il livello regionale e poco più di un quarto (27%) per il livello locale.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della
  • Volley – UYBA in Bielorussia per la Coppa CEV

    Sono due le trasferte consecutive in calendario per la UYBA che poi, non essendosi qualificata per le Final Four di Coppa Italia (Firenze, 4/5 marzo), potrà tirare un po’ il fiato. Questa mattina le farfalle sono volate in Bielorussia, a Minsk, mentre domenica saranno di scena al Mandela Forum