Cattaneo al Parlamento Europeo: “Solidarietà, sussidiarietà e semplificazione”

Il presidente del Consiglio Regionale lombardo protagonista in sede continentale

07 aprile 2016
Guarda anche: Politica
Cattaneo Raffaele

Miglioramenti per il futuro delle politiche di coesione devono essere impostati in modo tempestivo, ben prima del prossimo quadro finanziario pluriennale: così Raffaele Cattaneo, Presidente della Commissione Coter (Politiche di coesione territoriale e del bilancio dell’Unione europea) al Comitato delle Regioni e Presidente del Consiglio regionale della Lombardia, durante il suo discorso all’udienza pubblica al Parlamento europeo su “Accelerazione nell’attuazione delle politiche di coesione”.

Cattaneo ha delineato la strategia “3S” al fine di migliorare la qualità e l’approccio della futura politica di coesione, basata sulla solidarietà, la sussidiarietà e semplificazione. “La futura politica di coesione deve essere basata sulla solidarietà. Abbiamo bisogno più che mai di politiche di coesione aumentando la sussidiarietà, rafforzando la dimensione territoriale nelle politiche pubbliche e coinvolgendo gli enti locali e regionali, e la semplificazione, eliminando le inutili burocrazie”, ha sottolineato.

Cattaneo ha inoltre citato alcuni dati di Eurobarometro: soltanto il 34% degli europei ha detto di aver sentito parlare di progetti cofinanziati dall’UE a favore del territorio in cui vivono. Poco meno della metà degli europei (49%) ha dichiarato di non aver mai sentito parlare né del Fondo europeo di sviluppo regionale o del Fondo di coesione. Circa un quinto (21%) di coloro che hanno detto di aver sentito parlare di questi fondi ha anche affermato di aver beneficiato personalmente da un progetto finanziato dall’UE. Il 57% ritiene che le decisioni devono essere prese a livello sub-nazionale e territoriale e quasi un terzo degli intervistati (30%) ha optato per il livello regionale e poco più di un quarto (27%) per il livello locale.

Tag:

Leggi anche:

  • Arcieri di Varese, per i 40 anni una festa sociale a Calcinate degli Orrigoni

    Era il 19 luglio del 1977 quando la società, affiliata alla Federazione Italiana Tiro Con l’Arco, apriva per la prima volta le porte ai giovani. La compagnia Arcieri di Varese, festeggia il suo 40esimo anno di età, 40esimo anno di promozione sportiva e sociale nel territorio, 40esimo anno di
  • Calcio Tim Cup – Il Varese pesca il Pisa

    La stagione del Varese parte dalla Toscana e parte da Pisa: saranno loro gli avversari dei biancorossi nel primo impegno ufficiale della stagione Domenica 30 luglio gli uomini di mister Iacolino se la vedranno con gli uomini di Carmine Gautieri ex tecnico proprio dei biancorossi. La sfida di Tim
  • Gite in Lombardia presenta “Al Poncione di Ganna”

    Gite in Lombardia organizza per il 14 agosto una giornata in mezzo alla natura, con metà il Monte Poncione di Ganna, una montagna delle Prealpi Varesine alta 993m slm. “Un sentiero all’ombra di antichi alberi, un’idea per scappare dalla calura delle nostre città certo, ma non solo.
  • Calcio – Il Varese si presenta ufficialmente e va in ritiro

    Oggi è il giorno del raduno, ieri sera si sono tenute le presentazioni ufficiali della nuova dirigenza biancorossa: è così che il Varese si appresta a vivere da protagonista la prossima stagione in serie D. Primo acquisto fra tutti mister Salvatore Iacolino, lo specialista di questa categoria: