Castiglione Olona: Andrea Spiriti conservatore onorario dei Musei

Nuovo incarico per il docente universitario

28 settembre 2016
Guarda anche: Culture e SpettacoloTradate
spiriti

Il professor Andrea Spiriti, docente di Storia dell’Arte Moderna all’Università degli Studi dell’Insubria, ha assunto l’incarico di Conservatore Onorario dei Musei Civici (Museo Branda Castiglioni e Museo d’Arte Plastica) di Castiglione Olona, nell’ambito della convenzione vigente fra l’Università e il Comune di Castiglione Olona.

«L’impegno è importante – commenta il professor Spiriti – perché interessa la prima città ideale del mondo, paradigma di uno schema concettuale che verrà ripetuto molte volte (Pienza, Sabbioneta, Palmanova …Washington, Chandigarh, Brasilia), frutto della volontà del cardinal Branda Castiglioni di realizzare, negli anni trenta-quaranta del Quattrocento, una sintesi di contrasti: l’intera civiltà europea viene riassunta dall’opera ravvicinata di artisti lombardi, veneti, dalmati, fiorentini, senesi, boemi, francesi, tedeschi, ungheresi. I due grandi nuclei sono costituiti dalla città bassa (palazzo Branda e la chiesa del Corpus Domini detta chiesa di Villa) e dalla città alta (l’antica fortezza contenente il museo, la Collegiata e il Battistero). Palazzo Branda, notevole esempio di edilizia quattrocentesca, custodisce affreschi dei grandi maestri attivi a Castiglione Olona (Masolino da Panicale, il Vecchietta, Paolo Schiavo); il MAC è una collezione di alto livello della produzione scultorea e di design in plastica del secondo Novecento».

 

Solo qualche mese fa il professor Spiriti aveva ottenuto un altro incarico altrettanto prestigioso come coordinatore scientifico della Collezione Porčinski – Museo Giovanni Paolo II di Varsavia.

Tag:

Leggi anche:

  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi
  • Sabato 21 gennaio a San Vittore Olona va in scena la Cinque Mulini Studentesca

    È in programma sabato 21 gennaio a San Vittore Olona l’edizione numero 22 della Cinque Mulini Studentesca. Alla corsa campestre, che anticipa di un giorno la tradizionale e prestigiosa Cinque Mulini, sono attesi più di mille studenti delle scuole dell’Alto Milanese. L’iniziativa,
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management parte col botto e affonda Torino

    Prima vittoria del 2017 per la BPM Sport Management. Con una prova molto convincente, il sette di Gu Baldineti batte 18-5 (3-1, 5-0, 5-2, 5-2) il Torino 81 e, complice il pareggio del CC Napoli a Savona (10-10), è terzo da solo con 25 punti. Nel primo tempo sblocca il match dopo circa cinquanta
  • La BPM Sport Management inizia il 2017 contro il Torino ‘81

    E’ ancora sotto gli occhi di tutti la grande serata di martedì che ha fatto di Busto Arsizio la capitale della Pallanuoto. Dopo la vittoria del Settebello del CT Campagna contro la Georgia, domani un altro grande match sarà di scena alle Piscine Manara. I Mastini di Gu Baldineti, infatti,