Castiglione Olona: Andrea Spiriti conservatore onorario dei Musei

Nuovo incarico per il docente universitario

28 settembre 2016
Guarda anche: Cultura Musica SpettacoloTradate
spiriti

Il professor Andrea Spiriti, docente di Storia dell’Arte Moderna all’Università degli Studi dell’Insubria, ha assunto l’incarico di Conservatore Onorario dei Musei Civici (Museo Branda Castiglioni e Museo d’Arte Plastica) di Castiglione Olona, nell’ambito della convenzione vigente fra l’Università e il Comune di Castiglione Olona.

«L’impegno è importante – commenta il professor Spiriti – perché interessa la prima città ideale del mondo, paradigma di uno schema concettuale che verrà ripetuto molte volte (Pienza, Sabbioneta, Palmanova …Washington, Chandigarh, Brasilia), frutto della volontà del cardinal Branda Castiglioni di realizzare, negli anni trenta-quaranta del Quattrocento, una sintesi di contrasti: l’intera civiltà europea viene riassunta dall’opera ravvicinata di artisti lombardi, veneti, dalmati, fiorentini, senesi, boemi, francesi, tedeschi, ungheresi. I due grandi nuclei sono costituiti dalla città bassa (palazzo Branda e la chiesa del Corpus Domini detta chiesa di Villa) e dalla città alta (l’antica fortezza contenente il museo, la Collegiata e il Battistero). Palazzo Branda, notevole esempio di edilizia quattrocentesca, custodisce affreschi dei grandi maestri attivi a Castiglione Olona (Masolino da Panicale, il Vecchietta, Paolo Schiavo); il MAC è una collezione di alto livello della produzione scultorea e di design in plastica del secondo Novecento».

 

Solo qualche mese fa il professor Spiriti aveva ottenuto un altro incarico altrettanto prestigioso come coordinatore scientifico della Collezione Porčinski – Museo Giovanni Paolo II di Varsavia.

Tag:

Leggi anche:

  • Presentazione del campionato di serie A1 maschile della Pallanuoto Banco BPM Sport Management

    Sarà una bella giornata di Sport e Cultura quella di giovedì 19 ottobre 2017 per la città di Busto Arsizio. Alle ore 13.00 nell’aula magna del Liceo “Paolo Candiani” (Via Luciano Manara, 10, Busto Arsizio – VA) sarà presentata ufficialmente la Pallanuoto Banco BPM Sport Management
  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management pareggia 11-11 contro gli ungheresi dello Miskolvic Vlc

    Sfodera una prova tutto cuore la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che acciuffa un incredibile pareggio nella prima gara del round 2 di Len Euro Cup, con il sette guidato da mister Marco Baldineti che trova in rimonta l’11-11 contro gli ungheresi del Miskolci Vlc, formazione favorita del
  • Progetto Porte Aperte allo Sport

    La Delegazione Provinciale CONI di Varese lancia l’iniziativa  PORTE APERTE ALLO SPORT. E’ una evoluzione del classico Sport in Piazza, concepita per chiamare in causa direttamente le Società Sportive che aderiranno  rendendole protagoniste, dal 14 ottobre al 16 novembre,
  • Ottobre all’insegna di sport, castagne e stelle tra Sondrio e Valmalenco

    Si parte dallo sport giovanile domenica 8 ottobre, nello splendido centro sportivo di Chiuro, dove torna il “Trofeo delle Province”: manifestazione di atletica leggera che vedrà in pista centinaia di atleti, di 12 e 13 anni, provenienti dai comitati provinciali FIDAL lombardi e non solo. Si