Cassano Magnago, perde il controllo dell’auto e si ribalta

L'incidente è avvenuto verso le 4 di mattina. Il conducente è uscito di strada, in via Bonicalza, angolo via Gasparoli

23 marzo 2015
Guarda anche: Gallarate
Incidente Cassano 1

I vigili del fuoco del distaccamento di Busto-Gallarate, nella mattinata di domenica 22 marzo, verso le 4,  sono intervenuti nel comune di Cassano Magnago in via Bonicalza  angolo via Gasparoli per un incidente stradale. Per cause ancora in fase di accertamento il conducente di un’autovettura ha perso il controllo del veicolo ribaltandosi fuori dalla sede stradale.

I vigili del fuoco intervenuti con un’autopompa hanno messo in sicurezza l’auto e collaborato con i sanitari per soccorrere i feriti.

Leggi anche:

  • Cance cade in una grotta, salvato dai Vigili del Fuoco

    Sul posto si è portata una squadra di vigili del fuoco. Gli specialisti del S.A.F. (Speleo Alpino Fluviale) hanno effettuato il recupero con tecniche speleologiche. Per raggiungere il quadrupede hanno attrezzato una discesa di trenta metri nel cuore della montagna, raggiunto l’animale lo
  • Esercitazioni per la sicurezza al Sacro Monte

    Nelle giornate di giovedì 27 e venerdì 28 settembre le squadre dell’UST Varese e dei SAF dei Vigili del Fuoco di Varese svolgeranno attività di esercitazione  e di addestramento per l’esecuzione di manovre tecniche relative al soccorso di persone disabili in transito sulla
  • Appartamento in fiamme, un uomo coinvolto

    Giovedì 6 settembre, alle ore 3:00 i vigili del fuoco del distaccamento di Busto/Gallarate sono intervenuti nel comune di Samarate (Va), in via Adua per incendio appartamento. Per cause ancora in fase di accertamento un unità abitativa posta al primo piano di uno stabile è stata interessata da
  • Cercano di salvare il cane ma rimangono bloccati, i Vigili del Fuoco li salvano

    Un cane è caduto in un crepaccio rimanendo bloccato su una parete di roccia, il proprietario e un amico hanno tentato di raggiungerlo ma sono rimasti bloccati a loro volta. I due impossibilitati a muoversi hanno lanciato l’allarme. Sul posto si è immediatamente porta una squadra con