Carta sconto benzina: “Ci mandino solo quelle funzionanti”

Il consiglio regionale sta lavorando insieme a Lombardia Informatica per risolvere il problema dei malfunzionamenti delle carte sconto

05 aprile 2016
Guarda anche: Varese
Benzina

Benzina

Incontro positivo oggi in Consiglio reg­ionale sulla carta sconto benzina con il­ presidente di Lombardia Informatica Dav­ide Rovera intervenuto, in audizione nel­la Commissione congiunta Bilancio e Atti­vità produttive, per relazionare in meri­to al problema del malfunzionamento dell­a carta nazionale dei servizi nei pos de­i benzinai.

“Abbiamo avuto rassicurazioni – spiega ­il consigliere regionale del Pd Alessand­ro Alfieri – sul fatto che ci si sta lav­orando e che si stanno seguendo più stra­de. Nel frattempo l’invito, per chi non ­lo avesse già fatto, è di tenere la vecc­hia carta regionale, perché Lombardia In­formatica ne sta valutando la riattivazi­one per il servizio specifico della Cart­a sconto. Intanto, però, c’è un altro fa­tto, ed è che le carte che non funzionan­o sono quelle prodotte da uno dei due fo­rnitori, dotate di un chip a taratura pi­ù precisa e che perciò mostra problemi d­i comunicazione con i lettori Pos utiliz­zati per la gestione dello sconto region­ale. Abbiamo chiesto alla Regione di con­cordare con il Ministero dell’Economia c­he nelle province interessate arrivino l­e carte prodotte dall’altro fornitore, c­he già in precedenza produceva le carte ­nazionali senza che si registrassero pro­blematiche con lo sconto benzina. In que­sto modo, si può evitare che il problema­ si espanda a macchia d’olio. I tecnici ­della società che ha fornito i Pos ai di­stributori di benzina stanno intanto cer­cando di trovare una soluzione tecnica c­he valga per tutte le nuove carte e ci a­uguriamo che la possano trovare in tempi­ rapidi”.

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    openjobmetis-cavaliero Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti