Carta sconto benzina: “Ci mandino solo quelle funzionanti”

Il consiglio regionale sta lavorando insieme a Lombardia Informatica per risolvere il problema dei malfunzionamenti delle carte sconto

05 aprile 2016
Guarda anche: Varese Città
Benzina

Incontro positivo oggi in Consiglio reg­ionale sulla carta sconto benzina con il­ presidente di Lombardia Informatica Dav­ide Rovera intervenuto, in audizione nel­la Commissione congiunta Bilancio e Atti­vità produttive, per relazionare in meri­to al problema del malfunzionamento dell­a carta nazionale dei servizi nei pos de­i benzinai.

“Abbiamo avuto rassicurazioni – spiega ­il consigliere regionale del Pd Alessand­ro Alfieri – sul fatto che ci si sta lav­orando e che si stanno seguendo più stra­de. Nel frattempo l’invito, per chi non ­lo avesse già fatto, è di tenere la vecc­hia carta regionale, perché Lombardia In­formatica ne sta valutando la riattivazi­one per il servizio specifico della Cart­a sconto. Intanto, però, c’è un altro fa­tto, ed è che le carte che non funzionan­o sono quelle prodotte da uno dei due fo­rnitori, dotate di un chip a taratura pi­ù precisa e che perciò mostra problemi d­i comunicazione con i lettori Pos utiliz­zati per la gestione dello sconto region­ale. Abbiamo chiesto alla Regione di con­cordare con il Ministero dell’Economia c­he nelle province interessate arrivino l­e carte prodotte dall’altro fornitore, c­he già in precedenza produceva le carte ­nazionali senza che si registrassero pro­blematiche con lo sconto benzina. In que­sto modo, si può evitare che il problema­ si espanda a macchia d’olio. I tecnici ­della società che ha fornito i Pos ai di­stributori di benzina stanno intanto cer­cando di trovare una soluzione tecnica c­he valga per tutte le nuove carte e ci a­uguriamo che la possano trovare in tempi­ rapidi”.

Tag:

Leggi anche:

  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele
  • Cinque mastini della Pallanuoto Banco BPM Sport Management convocati in Nazionale

    Saranno ben cinque gli atleti della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che dal 29 ottobre all’1 novembre 2017 si ritroveranno al Centro Federale di Ostia per il raduno collegiale della Nazionale Italiana. Il Commissario Tecnico Alessandro Campagna radunerà gli azzurri per quattro giorni di
  • Definiti gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup

    Sorteggiati oggi gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup, con la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che ha conosciuto il nome della sua avversaria: la Stella Rossa Belgrado. La formazione guidata da mister Marco Baldineti dunque sfiderà la compagine serba (vincitrice