Calcio: Varese, una vittoria di rigore

Prestazione poco brillante contro il Fenegrò, decide Capelloni

20 settembre 2015
Guarda anche: AperturaSportVarese Città
varesecalcio

Basta un rigore per piegare il Fenegrò: massimo utile col minimo sforzo, dunque, per il Varese che resta così a punteggio pieno nel campionato d’Eccellenza, centrando la terza vittoria consecutiva.

Non è certo una partita emozionante quella a cui assistono gli oltre mille spettatori del Franco Ossola: un legno per parte (Lercara e Bertocchi) rappresentano gli unici sussulti, prima del lungo lancio di Capelloni verso lo stesso Lercara (72′) che si fa stendere dal portiere avversario. Espulsione e rigore, dunque, prontamente trasformato proprio da Capelloni. I ragazzi di Giuliano Melosi controllano poi sfruttando la superiorità numerica e incamerano altri tre punti, rimanendo in vetta insieme ad Arconatese e Ardor Lazzate.

Tag:

Leggi anche: