Calcio, per il Varese è game over: niente Lega Pro

Trainito non ce l'ha fatta, i biancorossi sono al capolinea. Futuro incerto: serie D o sparizione?

13 luglio 2015
Guarda anche: AperturaSportVarese Città
varese calcio

Sul sito ufficiale non viene ancora comunicato nulla, ma il triste dubbio è ormai certezza: l’As Varese 1910 non s’iscriverà al prossimo campionato di Lega Pro.

I termini scadono ufficialmente martedì 14 luglio alle 19, eppure sembra proprio che Massimo Trainito, rimasto solo al comando dopo la rapida ascesa e fuga di Alì Zeaiter, non sia riuscito a reperire quei due milioni e centomila Euro che sarebbero serviti a pagare l’ultima tranche degli stipendi 2014-2015 e ad ottenere la fidejussione bancaria per l’ammissione al campionato. Ufficialmente, l’As Varese 1910 non esisterà più e tutti i tesserati, comprese le centinaia di bambini del settore giovanile, saranno svincolati: medesimo discorso per lo staff tecnico e dirigenziale. Da domani, il pallino del gioco passerà al sindaco Attilio Fontana: in questi casi, infatti, deve essere il primo cittadino a farsi carico della richiesta, presso la Federazione Italiana Giuoco Calcio, di ammissione alla serie D, il primo livello delle categorie dilettantistiche: questo, ovviamente, a patto di trovare un imprenditore in grado di formare una nuova società e di garantirne quindi la regolare attività almeno per una stagione. C’è anche la possibilità, infatti, che la principale squadra calcistica cittadina non venga ricostruita sparendo totalmente dalla geografia del pallone nazionale: per intanto, l’unica certezza riguarda la fine dell’avventura nel professionismo, iniziata nel 2004 – dopo un altro fallimento – e giunta ad un solo passo da una clamorosa conquista della serie A.

Tag:

Leggi anche:

  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management sfida il CN Marsiglia

    È tutto pronto per la partita d’andata della semifinale di Len Euro Cup che domani alle ore 20.00 vedrà la Pallanuoto Banco BPM Sport Management ospite nella vasca dei francesi del CN Marsiglia. Non sarà una sfida facile per il sette di mister Marco Baldineti che andrà ad affrontare la
  • Due italiani sul podio della Coppa del Mondo di parapendio

    Il pilota Nicola Donini si è classificato secondo alla finale mondiale disputata a Roldanillo in Colombia e vinta dallo svizzero Michael Siegel. Il successo italiano è consolidato dal terzo posto di Joachim Oberhauser di Termeno (Bolzano). Eccellenti le prestazioni di Donini, ventiduenne di
  • Il Canottaggio mondiale ritorna a Varese con la Coppa del Mondo 2020

    Il Direttore Esecutivo della FISA Matt Smith ha informato il Presidente Federale Giuseppe Abbagnale che il Consiglio FISA, la Federazione Internazionale del canottaggio, riunitosi a Londra lo scorso week-end, ha assegnato a Varese la 2^ Coppa del Mondo in programma dal 1° al 3 Maggio 2020. Sempre
  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management in trasferta contro la Rari Nantes Savona

    Tornerà in acqua sabato 20 gennaio alle ore 18.00 la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che chiuderà il girone d’andata del campionato di serie A1 maschile con la sfida sul campo della Rari Nantes Savona. Una partita da prendere con le dovute cautele, perché dall’altra parte la formazione