Busto Folk, la gioia degli organizzatori: “Un successo”

20.000 presenze per una manifestazione sempre più apprezzata

20 settembre 2015
Guarda anche: Busto ArsizioCultura Musica Spettacolo
bustofolk1

A poche ore dalla chiusura della manifestazione, l’organizzazione comunica con piacere che la quattordicesima edizione di Bustofolk 2015 conferma, ancora
una volta, il proprio successo.

La pioggia che ha accompagnato alcuni giorni della manifestazione non ha fermato l’entusiasmo del pubblico: l’evento chiude, quindi,
confermando le 20.000 presenze della scorsa edizione.

Centinaia tra concerti, spettacoli, teatro, conferenze, stage, giochi per tutta la famiglia, ma soprattutto danza e tanta musica da ballare senza
tregua hanno fatto di Bustofolk, ancora una volta, il punto di riferimento degli appassionati e non solo. Dieci giorni di festa ininterrotta (11/20 settembre), in un’atmosfera magica e positiva.

Tante occasioni per ascoltare musica dal vivo, ballare, degustare cibi di altre nazioni, conoscere le storie appassionate dei personaggi che hanno animato leggende e canzoni, scoprire tradizioni di popoli antichi, sono solo alcune degli eventi proposti ma tutti gli appuntamenti sono stati molto graditi dai visitatori del Festival.

Il Concorso Letterario e il contest di Body Painting, proposti per la prima volta in questa edizione, hanno generato un’alta affluenza di partecipanti e pubblico, particolarmente interessati. La grande risposta ottenuta, li ha, di fatto, riconfermati tra gli eventi in calendario per il prossimo anno.

L’apertura durante la settimana, la novità che ha caratterizzato Bustofolk 2015, è stata molto apprezzata dalla città di Busto Arsizio, che ha
partecipato con entusiasmo. Sarà quindi riproposta, per la prossima edizione, con un programma ancora più intenso. Appuntamento quindi, per il prossimo anno!

Tag:

Leggi anche: