Busto Arsizio: un arresto per furto di biciclette e documenti

Un trentenne italiano con precedenti in manette per i furti nella zona della stazione

16 settembre 2015
Guarda anche: Busto Arsizio
Polizia

Sorpreso con biciclette e documenti rubati, un italiano di 30 anni è stato denunciato dagli investigatori del Commissariato della Polizia di Stato di Busto Arsizio.

Nella mattinata di lunedì 14 settembre gli agenti, che avevano ricevuto segnalazioni su movimenti sospetti in un’abitazione in zona della stazione ferroviaria, vi hanno eseguito una perquisizione.

Nell’appartamento, occupato da un trentenne italiano con precedenti, sono state trovate due biciclette che, per ammissione dello stesso proprietario di casa, erano state da lui rubate nei giorni scorsi.

Mentre per una è stato possibile risalire al proprietario, che ne aveva constatato il furto solo il giorno prima e non aveva ancora sporto denuncia, dell’altra – una bici da donna nera marca “Sempion” – si cerca il proprietario poiché il ladro, con i sensi ottenebrati dall’uso di sostanze stupefacenti, non è stato in grado di ricordare dove l’aveva rubata.

Nell’appartamento sono stati anche trovati un portafogli e documenti di una donna che, si è subito accertato, se li era visti rubare dall’autovettura parcheggiata a Vanzaghello. Sono stati infine trovati una tenaglia, utilizzata per troncare le catene che assicuravano le biciclette rubate, e un proiettile per pistola da grosso calibro.

L’uomo è stato infine denunciato per furto aggravato e detenzione abusiva di munizioni.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della
  • Volley – UYBA in Bielorussia per la Coppa CEV

    Sono due le trasferte consecutive in calendario per la UYBA che poi, non essendosi qualificata per le Final Four di Coppa Italia (Firenze, 4/5 marzo), potrà tirare un po’ il fiato. Questa mattina le farfalle sono volate in Bielorussia, a Minsk, mentre domenica saranno di scena al Mandela Forum