Busto Arsizio: Salvini in città per le primarie

Sabato il leader del Carroccio sosterrà Paola Reguzzoni

30 marzo 2016
Guarda anche: Busto ArsizioPolitica
Salvinifoto

Dopo aver pubblicamente sostenuto Paolo Orrigoni, candidato del centrodestra a Varese, Matteo Salvini si schiera anche per quanto riguarda la competizione elettorale di Busto Arsizio.

In vista delle primarie di domenica 3 aprile, infatti, il leader del Carroccio sarà in città sabato 2 alle ore 18 per sostenere Paola Reguzzoni con una passeggiata in via Milano. Intanto, sulle consultazioni di domenica a cui prenderanno parte anche Emanuele Antonelli ed Eugenio Vignati manca ancora chiarezza per quanto riguarda il numero e la locazione dei seggi elettorali, con alcuni partiti che ne chiedono altri oltre a quello al museo del Tessile.

Tag:

Leggi anche:

  • Fontana appoggia Salvini “Tenere unito il centrodestra è saggio”

    Attilio Fontana interviene sult ema del governo italiano e appoggia le scelte effettuate negli ultimi giorni dal leader della Lega, Matteo Salvini. “La scelta di Matteo Salvini di mantenere l’unità dell’alleanza di tutto il centrodestra mi sembra saggia, è la stessa che ci
  • Cassani, pieno sostegno da Matteo Salvini ma polemica da parte di Majorino e Sala

    Andrea Cassani, sindaco di Gallarate ed esponente della Lega, riceve pieno appoggio e approvazione da Matteo Salvini, che sostiene il suo operato su Facebook commentando con un “Resistenza civile all’invasione, questi sono i sindaci della Lega!”. La risposta di Cassani a Salvini “Grazie
  • Bossi su Salvini “Non troverà mai un accordo con Di Maio, uomini uguali dalle mani bucate”

    Matteo Salvini non riuscirà mai a trovare un accordo con Luigi di Maio; entrambi i capi politici secondo Bossi “hanno le mani bucate. Invece i soldi prima li fai e poi li spendi”. L’ipotesi di un accordo tra i due viene in questo modo completamente scartata ma non solo, l’esponente
  • Salvini “Non si tornerà a votare”

    Matteo Salvini positivo per la formazione del nuovo governo. Si parte dalla squadra del centrodestra e dal programma del centrodestra, ma sono ben accette proposte dagli altri partiti. Salvini punta al gioco di squadra del centrodestra, rassicurando Berlusconi sulle promesse fatte agli elettori