Busto Arsizio, Giovedì 14 giugno “Caccia ai tesori di Busto” e “Sbaracco”

Nell’ambito di Busto Estate, prende il via il 14 giugno e continuerà per tutti i giovedì, fino a fine luglio, una nuova iniziativa ideata dal Comitato Commercianti Centro Cittadino, Distretto del Commercio e Ascom con la collaborazione dell’Amministrazione comunale

13 giugno 2018
Guarda anche: Busto Arsizio

Si tratta di una vera e propria caccia al tesoro, meglio di una “Caccia ai tesori di Busto” che coinvolgerà le famiglie e porterà i partecipanti a cercare i tesori nascosti tra circa 30 negozi nel cuore della città.

Il gioco, perfezionato dal punto di vista tecnico da Luca Borsa, noto inventore di giochi anche per case editrici di livello mondiale, si articola in 6 tappe e in una tappa finale: i partecipanti dovranno effettuare nel tempo stabilito (max 1 ora) un percorso, individuare in base ad alcuni indizi i cinque negozi dove dovranno rispondere a domande su cultura, tradizioni e storia della città scegliendo tra tre possibilità.

Chi avrà risposto esattamente a tutte le domande riceverà un indizio per trovare il tesoro finale. I primi tre che lo troveranno vinceranno i premi di tappa. L’ultima tappa si svolgerà in modo diverso, i partecipanti non partiranno tutti insieme, ma saranno avvantaggiati coloro che avranno partecipato al maggior numero di tappe intermedie. Il premio finale sarà l’ingresso a Gardaland per 4 persone.

“Questa iniziativa coniuga felicemente le mie due deleghe – afferma l’assessore a Cultura e Commercio Manuela Maffioli – si svolge con la collaborazione dei negozi e porta i partecipanti nei negozi, rafforzando le attività dell’Amministrazione di supporto al commercio, e nello stesso tempo valorizza i tesori culturali della città, perché i quesiti ai quali bisognerà rispondere riguarderanno il patrimonio artistico e culturale cittadino, le tradizioni, la storia di Busto. Anche i target sono due: i bambini e i ragazzi dai 6 ai 14 anni che troveranno nel gioco un’occasione di divertimento e di apprendimento e i genitori che avranno un motivo in più per uscire il giovedì sera e per avvicinarsi ai negozi del centro”.

Le iscrizioni, gratuite, si raccolgono al gazebo allestito in piazza San Giovanni, a partire dalle 18 di ogni giovedì. Il gazebo, dove sarà anche possibile acquistare i gadget de #ilbellodivivereabusto, sarà anche il punto di
partenza (alle 21) e di arrivo della caccia. Sulla pagina fb del Comitato Commercianti il regolamento completo.

Si segnala un’altra interessante iniziativa in programma giovedì 14 giugno: dalle 9 alle 23 circa 30 negozi del centro parteciperanno allo “Sbaracco”, una giornata di sconti e promozioni su prodotti che dalle 15 saranno esposti fuori dai negozi (l’elenco completo sulla pagina Fb del Comitato).
“Un’iniziativa che, nel rispetto della normativa sui saldi, fa molto estate, spesso la vediamo e la apprezziamo nelle località di villeggiatura – commenta l’assessore al marketing territoriale Paola Magugliani – sono certa che sarà un successo anche dal punto di vista dell’attrattività e ci aiuterà a portare persone da fuori città contribuendo quindi ad un incremento della clientela”.

Tag:

Leggi anche:

  • Cinema sotto le stelle a Busto Arsizio, gli appuntamenti del mercoledì d’estate

    Torna da mercoledì 8 agosto, alle 21.30, nel parco di Villa Calcaterra, il tradizionale appuntamento estivo con il cinema sotto le stelle, curato da BA Film Festival e Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni, nell’ambito del ‘Sistema cinema’ coordinato dall’Amministrazione
  • Omicidio suicidio a Busto Arsizio

    I cadaveri di una coppia di anziani sono stati scoperti dalla figlia in un appartamento di Busto Arsizio, in provincia di Varese. L’ipotesi è che si tratti di un caso di omicidio-suicidio. La donna, Maria Dolores Della Bella, 68 anni, aveva segni di strangolamento sul collo: è stata trovata
  • Lombardia contro la violenza sulle donne, 75mila euro per combattere questa battaglia

    Da anni l’Amministrazione comunale è impegnata a prevenire e contrastare il fenomeno della violenza di genere e a supportare le vittime di violenza con una serie di attività che possono contare da oggi su un importante contributo economico che è stato deliberato da Regione Lombardia. Si tratta
  • Aperto il parcheggio in viale Venezia: “Una novità epocale”

    “Una novità epocale”: così il sindaco Emanuele Antonelli ha definito questa mattina l’apertura del nuovo parcheggio limitrofo alla stazione FS, realizzato in un’area di circa mq 8700 concessa in comodato d’uso gratuito da Rete Ferroviaria Italiana. 350 i posti a disposizione dei