Busto Arsizio, CasaPound: sit-in per la sicurezza in ospedale, “Chiediamo interventi decisi”

L’appello e la denuncia degli esponenti di CasaPound in merito alla sicurezza e al degrado in centro città

11 Giugno 2018
Guarda anche: Busto Arsizio
CasaPound Italia ha tenuto oggi un presidio davanti all’ospedale cittadino, in seguito alle frequenti lamentele dei cittadini per la mancanza di sicurezza e decoro della zona.
“Da anni la zona davanti all’ospedale, tra via Arnaldo da Brescia e via Formazza – spiega Gabriele Bardelli, portavoce provinciale del movimento – è tenuto sotto scacco da questuanti e parcheggiatori abusivi stranieri, che molestano i dipendenti e gli utenti del polo sanitario e universitario”. 
“Come se non bastasse questa fastidiosa presenza, in via Formazza staziona periodicamente la carovana di camper dei sinti, che si lascia dietro una scia di immondizia ».
“Col nostro presidio diamo voce alla crescente insofferenza dei bustocchi. Vogliamo che il Comune e le altre istituzioni competenti, che finora non sono state in grado di risolvere definitivamente questa situazione, si sveglino e – conclude Bardelli – diano finalmente risposte ai cittadini”.
Tag:

Leggi anche:

  • Domani nella vasca dei Mastini del Banco BPM Sport Management arriverà il Nuoto Catania

    Tornerà in vasca domani alle ore 15.00 (ore quindici) il Banco BPM Sport Management con i Mastini di Busto Arsizio che, per la sedicesima giornata del campionato di serie A1 maschile di pallanuoto, saranno impegnati nel match casalingo delle Piscine Manara contro i siciliani del Nuoto Catania. Una
  • Nuovo ospedale Gallarate-Busto Arsizio: accordo vicino. 350 milioni di euro

    “Entra nel vivo l’Accordo di programma per la realizzazione del nuovo ospedale di Busto Arsizio e Gallarate. In Giunta, è stata approvata la promozione dell’Accordo ed è stata stabilita l’ubicazione, d’intesa con i due Comuni, che ora valuteranno attentamente
  • Mauro Gregori “Il centro città degradato”

    “Da anni ed anni segnalo, da cittadino prima, da consigliere comunale poi, nuovamente da cittadino ora, che la città’ e’ trascurata e degradata e nulla viene fatto da chi avrebbe il dovere di intervenire anche con interventi di poco conto, quali una rimozione di un manufatto
  • Mostra “Gazzoni, Ginerpri, Pastorino, Sciaccaluga – incisori”

    Sabato 19 gennaio, alle ore 18.00, presso le Civiche Raccolte d’arte di palazzo Marliani Cicogna sarà inaugurata la mostra collettiva dedicata a quattro artisti, membri dell’associazione ‘Incisori Liguri’, che condividono la passione per lo strumento espressivo della grafica d’arte e lo