Busto Arsizio: al “Farioli” la mostra “Il silenzio delle mani”

Il progetto del criminologo Gianvittorio Pisapia in via Silvio Pellico

14 settembre 2016
Guarda anche: Busto ArsizioCulture e Spettacolo
Fotografie - 492

Spazio Arte Carlo Farioli riapre la nuova stagione di eventi con la mostra fotografica dal titolo “Il silenzio delle mani”. L’esposizione, che prende corpo da un progetto di Gianvittorio Pisapia, docente di Criminologia all’Università di Padova, si inaugura sabato 17 settembre alle 18.00 nella sede dell’Associazione di via Silvio Pellico, 15 a Busto Arsizio.

Saranno esposti una serie di scatti firmati da Alessandra Merisio, Massimo Palombo e Andrea Pisapia che interpretano e raccontano riflessioni e emozioni:  “Vi è un silenzio del quale non si parla e sul quale non si scrive e che, con la nostra disattenzione, abbiamo reso inafferrabile: il silenzio delle mani. Un silenzio dalle imprevedibili sfumature e che possiamo ascoltare anche immersi nel trambusto della vita quotidiana…..Dobbiamo immaginare le mani come fogli bianchi sui quali è impresso, invisibile, un punto interrogativo. Se riusciremo a narrare la nostra storia attraverso le mani e rivivere la memoria delle nostre mani, questo punto interrogativo diventerà a poco a poco visibile e altri interrogativi saranno in attesa di emergere”.

Immagini e storie di un vissuto indagate e restituite come spunti per nuove riflessioni. Un invito a scoprire il mistero delle nostre mani.

Affiancherà la mostra, sabato 24 settembre alle ore 17,00 alla galleria  Boragno, l’incontro dal titolo “Mani che narrano”. Interverranno  padre Francesco Calloni, Gianvittorio Pisapia (autore de “Il silenzio delle mani, riflessioni operative di un criminologo), Francesco di Ciaccia (Mani sacerdotali), Gabriella Cattaneo (Le mani nell’Arte Cristiana) e Chiara Mongelli (Le mani creative dei bambini).

Il Silenzio delle mani – mostra fotografica

17 – 25 settembre

Associazione Culturale Spazio Arte Carlo Farioli, via Silvio Pellico 15, Busto Arsizio

Orari: giovedì-sabato 16.30/19.00; domenica 10.30/12.00 – 16.30/19.00
Per info: 388.4957878– www.farioliarte.it   info@farioliarte.it Facebook: Spazio Arte Carlo Farioli

 

Mani che narrano – Conversazione con Gianvittorio Pisapia

24 settembre ore 17.00

Galleria Boragno via Milano, 4 Busto Arsizio

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

      La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti