Buco di Bilancio in Provincia. Sos Italia Libera chiede di partecipare alla Commissione d’inchiesta

Lettera aperta del vicepresidente nazionale Andrea Badoglio al presidente Vincenzi e ai capigruppo

03 luglio 2015
Guarda anche: Varese
Provinciavoto

Dopo aver ricevuto una serie di segnalazioni sulla situazione critica in cui versa la Provincia di Varese, l’associazione Sos Italia Libera ha inviato una lettera aperta al presidente Gunnar Vincenzi e ai capigruppo dei partiti in consiglio provinciale. Dove si chiede di approvare la proposta di una commissione d’inchiesta e di ammettere la partecipazione dell’associazione.

Di seguito riportiamo il testo della lettera:

Buongiorno Presidente Avvocato Gunnar Vincenzi e Capigruppo.
Dopo l’uscita della notizia del presunto “buco” di 50 milioni di euro riguardanti la Provincia di Varese l’Associazione anti racket e usura S.O.S Italia Libera è stata immediatamente informalmente contattata da segnalazioni di preoccupazione per tramite di alcuni dipendenti ed anche comuni cittadini. Ovviamente questo organismo si occupa di incentivare il meccanismo della denuncia dei reati legati all’usura ma anche della loro prevenzione. In questo caso un default dell’ente causerebbe la perdita di numerosi posti di
lavoro , principale allarme dei nostri interlocutori, che diverrebbero potenziali vittime di usura.

Abbiamo appreso che e’ stata richiesta una commissione interna, che auspichiamo, ed alla quale S.O.S Italia Libera chiede di partecipare attraverso il proprio Vice Presidente Nazionale Rag Andrea Badoglio insieme ad un quotato e stimato professionista e giurista di fama nazionale. Presenze che saranno assolutamente gratuite per puro spirito civico. Sappiamo per certo essere una richiesta inusuale ma la si ritiene una importante apertura nei confronti della societa’ civile; al tanto nominato civismo ed alla collaborazione per arrivare alla risoluzione dei problemi per il bene di tutti cercando inoltre di fare da arbitri alle mere battaglie politiche.

S.O.S Italia Libera
Associazione Nazionale Anti racket e usura
Vice Presidente Nazionale
Andrea Badoglio

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo
  • Pallanuoto, 24ª giornata: la BPM Sport Management nella tana del Torino ‘81

    Torna il campionato di Serie A1. Ad un mese dalle Final Six di Torino, la BPM Sport Management domani sarà proprio nel capoluogo piemontese per sfidare il sette di coach Aversa. Una sfida in cui i Mastini sono i favoriti sulla carta, ma che non dovranno assolutamente sottovalutare in quanto il