Basket in carrozzina: final four di Coppa Italia a Varese

Nel weekend Roma, Cantù, Giulianova e Porto Torres si sfidano al PalaWhirlpool

14 gennaio 2016
Guarda anche: SportVarese
PalaWhirlpool

Sabato 16 e domenica 17 gennaio si disputerà la Final Four della ventiduesima Coppa Italia di basket  in carrozzina. A contendersi il trofeo le prime quattro della classifica del campionato di Serie A dopo  il girone di andata, chiuso lo scorso fine settimana: il Santa Lucia Roma detentore, la UnipolSai  Briantea 84 Cantù, la DECO Group Amicacci Giulianova e il GSD Porto Torres.
La Final Four si aprirà sabato 16 gennaio alle ore 17 con la prima semifinale tra Santa Lucia Roma e  GSD Porto Torres, seguita alle ore 19 dalla sfida tra UnipolSai Briantea 84 Cantù e DECO Group  Amicacci Giulianova. La finalissima è in programma domenica 17 gennaio, con palla a due alle ore
12, mentre alle 9.30 si disputerà la finale per il terzo posto.
Le ultime tre finali di Coppa Italia sono state disputate da Santa Lucia Roma e UnipolSai Briantea 84  Cantù, con i romani vincenti in due occasioni su tre (nel 2014 a Seveso e nel 2015 in casa, a Roma).
A secco di successi invece le altre due partecipanti, Giulianova e Porto Torres.
Ad ospitare la Final Four della Coppa Italia FIPIC 2016 sarà uno dei palazzi dello sport più leggendari  della pallacanestro italiana, il PalaWhirlpool di Varese. Struttura da oltre 5000 posti a sedere e casa  della Cimberio Varese, il PalaWhirpoll ha già visto protagonista il basket in carrozzina con l’All Star
Game del febbraio 2014, partita alla quale hanno assistito oltre 3.000 spettatori, per quello che è stato  uno degli eventi paralimpici italiani più partecipati di sempre.
Dopo la pausa per la Coppa Italia, il campionato di Serie A riprenderà sabato 23 gennaio, per la prima  giornata del girone di ritorno. Prima della volata verso i playoff però, in programma il primo  appuntamento con la nuova Nazionale di coach Carlo Di Giusto, in raduno a Camposampiero dal 5
febbraio in vista dell’All Star Game di Padova (6 febbraio) contro la selezione dei migliori stranieri  della A.

ALBO D’ORO COPPA ITALIA FIPIC
12 successi: Santa Lucia Roma (1995, 1996, 1997, 2001, 2003, 2005, 2006, 2009, 2010, 2012, 2014,
2015).
3 successi: Anmic Sassari (1999, 2000, 2002).
2 successi: Briantea 84 Cantù (2004, 2013).
1 successo: San Luca Sport Corvino Battipaglia (1998).
1 successo: Padova Millennium Basket (2007).
1 successo: SINCON Dream Team Taranto (2008)
1 successo: Lottomatica Elecom Roma (2011).

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare