Autostrade 2019, nessuno aumento “Accordo con il governo”

I rincari sui pedaggi autostradali non scatteranno subito: la proroga durerà sei mesi

02 Gennaio 2019
Guarda anche: AperturaItalia

Buone notizie per i viaggiatori italiani: l’anno nuovo si apre, finalmente, senza alcun aumento sui pedaggi autostradali. La notizia è arrivata in queste ultime ore.

Il Consiglio di Amministrazione di Autostrade per l’Italia, d’intesa con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, ha scelto infatti di mantenere sulla propria rete l’attuale livello tariffario, senza applicare all’utenza l’incremento sul pedaggio spettante alla concessionaria.

Queste le dichiarazioni su Facebook del ministro dei Trasporti, Danilo Toninelli “Ho firmato i decreti grazie ai quali, nel 2019, non scatterà nemmeno un centesimo di aumenti dei pedaggi sul 90% delle autostrade italiane”.

Autostrade per l’Italia ha dichiarato in un comunicato che “intende supportare la crescita e la competitività del Paese, mantenendo a proprio carico l’iniziativa per un periodo di sei mesi in un fattivo spirito di collaborazione con il governo”.

Tag:

Leggi anche:

  • A8, chiusure notturne per lavori da Gazzada a Castellanza

    Sulla A8 Milano-Varese, per programmati lavori di ordinaria manutenzione, previsti in orario notturno, a ridotta circolazione di veicoli, saranno adottati i seguenti provvedimenti di chiusura: -sarà chiusa l’entrata dello svincolo di Castellanza, verso Varese, nelle due notti consecutive di
  • Autostrade Per L’italia, Al Via La “Trasparenza Totale” Degli Atti

    Autostrade per l’Italia ha deciso di adottare un principio di “trasparenza totale” dei propri atti. Ogni documento aziendale riguardante la gestione dell’infrastruttura di rete – inclusi quelli relativi alle attività di progettazione, manutenzione, monitoraggio –
  • Chiuso l’allacciamento con la tangenziale ovest di Milano

    Sulla A8 Milano-Varese, per lavori sulla competenza della Società Milano Serravalle Milano Tangenziali, dalle 22:00 di martedì 9 alle 06:00 di mercoledì 10 aprile, sarà chiuso l’allacciamento con la A50 Tangenziale ovest di Milano, in direzione della A1 Milano-Napoli. In alternativa si
  • Autostrade, bloccare gli aumenti. Sulla a24 e a25, sindaci sono da ascoltare

    I rincari autostradali sono da bloccare. È prioritario oggi stoppare gli aumenti dal primo gennaio, su tutta la rete nazionale. Per la A24 e A25, ad esempio, i Sindaci e Uncem Lazio sono stati chiari scendendo più volte in piazza negli ultimi mesi: no agli aumenti delle tariffe. Devono essere