Autonomia. Presidente Alessandro Fermi: “Il grande bluff del Governo. Salvini ponga fine al teatrino romano”

Sul caso dell’Autonomia interviene il presidente del consiglio di Regione Lombardia

11 Luglio 2019
Guarda anche: LombardiaPolitica

 “Autonomia, il grande bluff. Lo stesso presidente della Regione Veneto Luca Zaia ha definito il teatrino in scena a Roma una farsa scandalosa. Salvini ne prenda atto e crei le condizioni per scrivere finalmente un nuovo contratto di Governo con il centrodestra. Il riconoscimento di quell’autonomia che i cittadini lombardi hanno chiesto con forza con il referendum del 2017 potrà esserci solo con un Governo che veda Lega e Forza Italia alleate, insieme alle altre componenti tradizionali del centrodestra”.

Lo sostiene il Presidente del Consiglio regionale della Lombardia Alessandro Fermi (Forza Italia).

Chi ancora nutriva qualche speranza che questo Governo potesse dare risposte concrete alla richiesta di milioni di cittadini, oggi deve definitivamente rassegnarsi -aggiunge Fermi-. Ora non è più tempo di rinvii, ma di chiarezza e i lombardi sono stanchi di essere presi in giro. Salvini ne prenda atto una buona volta per tutte –conclude il Presidente Fermi– e dimostri di avere, almeno lui, piena autonomia: l’autonomia di porre fine a questo penoso teatrino romano“.

Tag:

Leggi anche: