Aumenta il biglietto dei bus. Binelli: “Per colpa della Provincia”

Le tratte che collegano il capoluogo ad Azzate, Bisuschio e Morosolo subiranno un aumento di tariffa

02 dicembre 2015
Guarda anche: Varese
autobus-fuori-servizio-per-sciopero-1

Un aumento di biglietto per chi prende il pullman. Non certo una bella notizia, quella che riguarda infatti le tratta che collegano il capoluogo ai comuni confinanti, e precisamente le linee che arrivano ad Azzate, Bisuschio e Morosolo. 

La giunta comunale di Varese si è trovata ad dover adeguare le tariffe non si sua volontà, ma per doversi adeguare alle nuove tariffe emesse dalla Provincia di Varese. Questa la spiegazione dell’assessore alla Mobilità Fabio Binelli. “La Provincia ha di recente aumentato il costo dei biglietti del trasporto pubblico provinciale – dice Binelli – tra l’altro senza avvertire il Comune. E mettendoci di fatto in una situazione di difficoltà. Se questa loro decisione non influisce minimamente sul trasporto urbano, dal momento che rimane valido l’accordo tra i Comune e il gesto, il problema riguarda le tratte che rientrano sempre nel trasporto pubblico comunale ma che collegano i comuni esterni”.

In questo caso, infatti, si pone il problema, sottolinea l’assessore alla Mobilità, della disparità del costo del biglietto tra chi, acquistando quello delle linee provinciali, si troverebbe a pagare di più rispetto a chi acquista il biglietto delle linee urbane di Varese. Costi diversi per lo stesso tragitto dai tre comuni limitrofi alla città. “Saremo quindi costretti ad adeguare alle tariffe provinciali i biglietti delle tre linee che escono dai confini cittadini. Questo a causa della scelta della Provincia”.

Il costo di un biglietto della linea urbana, ad oggi è di 1,40 euro.

Tag:

Leggi anche:

  • Calcio Tim Cup – Il Varese pesca il Pisa

    La stagione del Varese parte dalla Toscana e parte da Pisa: saranno loro gli avversari dei biancorossi nel primo impegno ufficiale della stagione Domenica 30 luglio gli uomini di mister Iacolino se la vedranno con gli uomini di Carmine Gautieri ex tecnico proprio dei biancorossi. La sfida di Tim
  • Gite in Lombardia presenta “Al Poncione di Ganna”

    Gite in Lombardia organizza per il 14 agosto una giornata in mezzo alla natura, con metà il Monte Poncione di Ganna, una montagna delle Prealpi Varesine alta 993m slm. “Un sentiero all’ombra di antichi alberi, un’idea per scappare dalla calura delle nostre città certo, ma non solo.
  • Calcio – Il Varese si presenta ufficialmente e va in ritiro

    Oggi è il giorno del raduno, ieri sera si sono tenute le presentazioni ufficiali della nuova dirigenza biancorossa: è così che il Varese si appresta a vivere da protagonista la prossima stagione in serie D. Primo acquisto fra tutti mister Salvatore Iacolino, lo specialista di questa categoria:
  • Il Mastino della BPM Sport Management Valentino Gallo ha quasi sconfitto il Morbillo: a breve il ritorno a casa

    Negli scorsi giorni l’atleta della Pallanuoto BPM Sport Management Valentino Gallo, durante il ritiro con la Nazionale Italiana in preparazione ai Mondiali di pallanuoto in corso di svolgimento a Budapest in Ungheria, era stato colpito dal Morbillo una malattia infettiva che aveva messo k.o.