Attenzione alla truffa di una finta società Enel

Molti consumatori hanno ricevuto finte bollette via mail da un indirizzo fittizio. Enel avverte i cittadini

09 luglio 2015
Guarda anche: ItaliaVarese Città
Truffa

ADICONSUM segnala quanto sta accadendo in questi giorni a molti
consumatori:

Enel ha comunicato che in questi giorni sta circolando, da un indirizzo
apparentemente riferito a una società del gruppo Enel, una e-mail dal
contenuto ingannevole a scopo di truffa. Il destinatario riceve una bolletta ed è invitato a cliccare un link che rimanda a un sito clone di truffatori informatici. 

Enel ha provveduto ad informare le Associazioni Consumatori che la e-mail
non è stata inviata né da società del Gruppo Enel, né da società da essa
incaricata. Si tratta quindi di un tentativo di truffa, perpetrato a danno
dei consumatori, con modalità simile a quella spesso utilizzata nel

settore del credito e già conosciuta e denunciata da aziende ed istituti in
ambito finanziario.

Come avviene la truffa:

Cliccando il link riportato, il cliente si collega al sito ‘trappola’, dove
viene invitato a scaricare una finta bolletta che in realtà contiene un
virus informatico molto potente che blocca il contenuto del PC. L’obiettivo
è quello di chiedere poi una somma alla vittima dell’attacco per

ottenere lo sblocco del PC e la decifratura dei dati.

Cosa fare se si riceve questo falso messaggio:

In caso si riceva il falso messaggio non si deve cliccare il link segnalato.
Enel informa, infatti,

che le procedure aziendali non prevedono in alcun caso la richiesta di
fornire o verificare dati

bancari e/o codici personali attraverso link esterni.

Enel ha già avviato tutte le azioni necessarie per la tutela dei clienti e
delle stesse società del gruppo Enel. Sta poi procedendo a dare – anche
tramite le AACC – la più ampia informativa ai clienti/consumatori.

Sotto questo profilo Enel chiede ai clienti, che dovessero ricevere e-mail
sospette, di segnalare l’accaduto attraverso i consueti canali di contatto:

– negozi Enel presenti sul territorio

– i numeri verdi 800 900 800 per Enel Servizio Elettrico e 800 900 860 per
Enel Energia.

Tag:

Leggi anche:

  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management pesca il CN Marsiglia

    Dall’urna del sorteggio delle semifinali di Len Euro Cup la Pallanuoto Banco BPM Sport Management pesca il CN Marsiglia guidata dal tecnico genovese Paolo Malara. Sarà sfida italo-francese nelle semifinali di Len Euro Cup per la Pallanuoto Banco BPM Sport Management, con la formazione guidata da
  • A Varese torna BABBO NATALE RUN 2017 – Limited Edition

    Torna la Babbo Natale Run 2017, organizzata da Rotaract Varese Verbano e Comune di Varese, nella giornata di domenica 17 dicembre. La corsa podistica NON competitiva più natalizia di Varese, pensata ed organizzata per famiglie, giovani e per chiunque abbia voglia di divertirsi nel periodo di
  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management domani in vasca

    Scenderà in vasca domani alle ore 19.30 alle piscine Manara di Busto Arsizio (VA) la Pallanuoto Banco BPM Sport Management impegnata nella gara di ritorno dei quarti di finale di Len Euro Cup contro la Stella Rossa Belgrado. All’andata in Serbia era stata la formazione guidata da mister Marco
  • Domani big match per la Pallanuoto Banco BPM Sport Managemle

    Sarà big match domani per la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che alle ore 19.30 ospiterà alle piscine Manara di Busto Arsizio il CC Napoli, nella gara valida per l’ottava giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile. In palio il terzo posto in classifica (attualmente di