“Ascolta i miei passi”, un appuntamento a Varese per indossare le scarpe e ascoltare le storie di chi vive ogni giorno con l’autismo.

Evento in programma per il giorno 28/10/2017 dalle ore 9.00 alle ore 17.00, in piazza Carducci a Varese

27 Ottobre 2017
Guarda anche: EventiVarese Città

L’Associazione Articolo Tre Varese, l’Associazione SpazioBlu Varese, l’Associazione Ortica di Milano e l’Associazione Autismo e Dintorni di Crema, organizzano:

“Ascolta i miei passi”, un appuntamento a Varese per indossare le scarpe e ascoltare le storie di chi vive ogni giorno con l’autismo.

“Prima di giudicare una persona cammina per almeno una settimana con le sue scarpe”. Da questo proverbio pellerossa, l’idea di alcune associazioni del territorio lombardo, con il patrocinio della Regione Lombardia, di avvicinare le persone all’autismo attraverso il racconto diretto delle loro storie.
Ai piedi, le scarpe simboliche di bambini che hanno appena ricevuto la diagnosi, scarpe da ginnastica dell’adolescente che cammina cento mille volte avanti e indietro per scaricare l’ansia, oppure gigantesche scarpe di un uomo che vorrebbe diventare protagonista della sua vita ma non ce la fa perché è vittima del pregiudizio.
Alle orecchie, le cuffie per ascoltare le storie di chi vive l’autismo, di persone per scoprire come la loro vita è cambiata dopo la diagnosi, qual è stato il loro percorso, quali sono i loro sogni e le loro speranze.
Con le loro storie nelle orecchie, in contesti selezionati in città tra aree verdi e piazze protette, le persone potranno entrare in contatto con una realtà, quella dell’autismo.

L’obiettivo di questa “mostra” è che diventi unica e itinerante, che sia ospitata da altre associazioni, enti e realtà  e che raccolga il maggior numero di storie perché sensibilizzare e far conoscere è il modo migliore per abbattere le barriere con  l’autismo.

Tag:

Leggi anche:

  • VARESECORSI, iniziano le iscrizioni ai nuovi corsi di Primavera

    E’ arrivata l’edizione primaverile di VareseCorsi, che da trentacinque anni anima la vita sportiva e culturale dei varesini. Il 2020 è infatti l’anno in cui VareseCorsi compie il suo trentacinquesimo compleanno. Tra i corsi che vengono proposti ce ne sono di vario genere: partendo da
  • In San Vittore l’ultimo saluto ad Anastasi

    Varese sta salutando Pietro Anastasi, che in due anni, prima di andare alla Juventus, fece la storia della squadra, con una promozione, un settimo posto in Serie A e soprattutto quella tripletta alla Juve che convinse l’avvocato Agnelli. L’ultimo saluto all’uomo e al giocatore che in
  • Dalla Corea all’Insubria per la ricerca odontoiatrica

    La Corea del Sud è un paese che ha vantato un rapido processo di crescita economica e di integrazione nell’economia mondiale, tanto da essere una delle quattro “tigri asiatiche”. Parallelamente al rapidissimo rinnovamento tecnologico nazionale essa vanta un sistema universitario
  • Polizia locale: i dati 2019. Più controllo del territorio, calano le sanzioni

    Oltre diciottomila ore in servizio in città e in particolare nei quartieri a tutela della sicurezza: questo uno dei dati sulla attività della Polizia locale di Varese diffusi in occasione della prossima festa di San Sebastiano patrono delle divise blu comunali, che si