Arriva la Trenord Sesto Calende – Laveno con bus sostitutivo

Cosentino: “dopo le segnalazioni pronti con importanti novità per venire incontro a studenti e lavoratori “

14 Febbraio 2020
Guarda anche: Trasporti Strade Autostrade

“Nel mese di dicembre mi sono state segnalate da alcune famiglie di studenti dell’istituto Cobianchi di Intra e dal consigliere comunale di Cadrezzate con Osmate Marco Squizzato alcune problematiche inerenti gli orari e il capolinea della tratta Trenord Sesto Calende – Laveno, effettuata con l’utilizzo di un bus sostitutivo. Gli studenti che ogni giorno utilizzano il bus in partenza da Sesto Calende alle 6:58 per raggiungere l’imbarcadero di Laveno (ora di arrivo 7:35) , prendere il traghetto delle 7:50 e dirigersi all’istituto Cobianchi riscontrano gravi disagi dovuti al fatto che il bus ferma alla stazione FS di Laveno, che dista a circa 10 minuti a piedi dall’imbarcadero: molto spesso i ragazzi – costretti a correre anche sotto la pioggia per arrivare in tempo al traghetto – perdono la coincidenza e non riesco ad entrare a scuola in orario. Inoltre, nella tratta pomeridiana, il bus Trenord è previsto solo in due orari che non coincidono né col rientro a casa degli studenti né con quello dei lavoratori, costretti entrambi a servirsi di un bus di linea facente capo ad un’altra azienda e, quindi, ad acquistare un secondo abbonamento. Da qui l’esigenza evidente di rivedere tutto il piano orario e il capolinea della tratta.”

dichiara il Consigliere regionale Giacomo Cosentino e continua “grazie alla collaborazione proficua col nostro assessorato regionale, guidato da Claudia Terzi, e dei funzionari, abbiamo individuato alcune soluzioni che sono state già richieste a Trenord e verranno adottate a breve, facendo anche un ulteriore stanziamento economico: il capolinea della tratta Sesto – Laveno sarà spostato in prossimità dell’imbarcadero e verranno inserite nuove corse pomeridiane che consentiranno a studenti e lavoratori di servirsi del bus di Trenord anche per tornare a casa, pagando quindi un solo abbonamento.”.

Conclude il Consigliere “Sono contento che siamo riusciti a fare il nostro dovere in maniera veloce e concreta per aiutare gli studenti e i lavoratori. Questa è la direzione che deve continuare ad avere il nostro governo Regionale guidato in maniera eccellente dal Governatore Attilio Fontana, sempre vicino anche alle problematiche dei piccoli comuni.”

Tag:

Leggi anche:

  • Il sindaco di Sesto Calende in isolamento volontario

    Cari concittadini, solo ieri vi ho scritto ed oggi riprendo il discorso perché gli eventi si evolvono rapidamente. Come forse avrete appreso dalla stampa e dai social, l’amico Marco Colombo, già nostro Sindaco ed ora Consigliere Regionale e Capogruppo della maggioranza consiliare, ha ritenuto
  • Trenord cambia le corse dei treni e sanifica i convogli

    A fronte del calo di affluenza 60% – da 820mila a 350mila paseggeri in un giorno feriale – a seguito delle misure attuate per affrontare l’emergenza sanitaria, Trenord conferma il servizio effettuato la scorsa settimana con l’aggiunta di ulteriori corse sulle linee S2 e S3.
  • Trenord, confermate le riduzioni dei viaggi fino all’8 marzo

    Nella settimana dal 24 febbraio al 1 marzo, in seguito alle misure attuate per affrontare l’emergenza sanitaria, sui treni lombardi è stato rilevato un calo dell’affluenza del 60% – da 820mila a 350mila paseggeri in un giorno feriale – per la sospensione delle attività di
  • Trenord assume, 80 posti per sicurezza e assistenza

    Nel 2020 Trenord prevede l’ingresso in azienda di 200 figure professionali tra macchinisti, capitreno, addetti alla manutenzione e alle biglietterie, oltre a profili specializzati per l’area industriale. Inoltre ha avviato le selezioni per assumere altre 80 nuove figure professionali per