Arresto Rizzi, Galimberti: “Ci vuole una stagione di discontinuità”

Il candidato sindaco del centrosinistra interviene sulla scandalo della Sanità lombarda

16 febbraio 2016
Guarda anche: Varese
Galimbertifoto

“E’ triste leggere sui giornali il nome del nostro territorio collegato a gravi inchieste di questo genere”. Così Davide Galimberti, candidato sindaco per il centro sinistra a Varese a commento degli arresti che questa mattina hanno coinvolto la Regione Lombardia e alcuni esponenti leghisti del Varesotto.

“Sono garantista, come già affermato in altre occasioni, e anche in questo caso attenderemo che la giustizia faccia il proprio lavoro. Ma oggi non possiamo non costatare quanto sia urgente avviare una stagione di discontinuità perché i futuri titoli dei giornali possano essere legati alla bellezza, alle capacità e alle eccellenze dei nostri territori”.

 

Tag:

Leggi anche:

  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo