Antonio Cassano si ritira dal calcio giocato, anzi no

Doppio dietrofront di Antonio Cassano nel giro di poche ore che prima dice di voler lasciare la sua nuova squadra l'Hellas Verona e poi ci ripensa

18 luglio 2017
Guarda anche: ItaliaSport

Non ha mai smesso di stupire quando era un calciatore a tutti gli effetti, non smetterà di farlo (si spera) nemmeno adesso che ha deciso di appendere le scarpette al chiodo: Antonio Cassano si ritira dal calcio giocato, anzi no.
Andiamo con ordine.
Otto giorni fa aveva firmato un nuovo contratto, con l’Hellas Verona tornato in serie A dove milita il suo amico e compagno di mille battaglie Giampaolo Pazzini, di poche ore fa il dietrofront secondo cui “la mancanza della famiglia sarebbe troppa” e quindi me ne torno a casa e tanti cari saluti a tutti.
Ma se pensate che potesse finire così, mettetevi comodi: una manciata di minuti fa altro cambio d’idea.Questa mattina ho avuto un momento di debolezza, i dirigenti dell’Hellas mi hanno fatto riflettere e sono contento di restare, qui mi amano“.
Avrà fine la querelle Cassano? Ci auguriamo di sì, anche perchè di un Fantantonio così (apparso anche in forma ed ispirato nei primi allenamenti) non potremmo mai farne a meno.

foto social hellasverona.it

 

Tag:

Leggi anche:

  • Canegrate, tutto pronto per il nuovo campo da calcio

    È già tutto pronto per dare vita al muovo centro sportivo “Pertini” di Canegrate. Con l’inizio dell’estate è prevista la posa della prima pietra dei lavori che doteranno il centro sportivo di un campo da calcio in erba artificiale e, successivamente, quattro campi per i Primi Calci da 5,
  • Busto Arsizio, Memorial Match benefico tra le nazionali italiana e inglese amputati

    La partita avrà lo scopo di ricordare due atleti: Stefano Starvaggi, bustocco, fantasista e numero 10 della nazionale Italiana. recentemente scomparso. e Tom Jordan, capitano anglosassone. Il memorial avrà inoltre uno scopo benefico, quello di istituire una borsa di studio in favore del figlio di
  • Mondiali, i gironi delle 32 squadre che sognano la coppia

      Giovedì 14 giugno 2018 alle ore 17 prenderà il via il Mondiale di Russia 2018 con i padroni di casa che affronteranno l’Arabia Saudita. La gara Russia Arabia Saudita sarà visibile in chiaro e gratis sul canale Mediaset Canale 5. Inoltre sarà possibile assistere al match anche via satellite
  • Piste Ciclabili, la regione stanzia finanziamento da 20 milioni euro

    Regione Lombardia mette a disposizione 1 milione di euro per il percorso ciclabile che attraverserà Bergamo da est a ovest. E’ infatti cominciato il percorso che porterà alla sottoscrizione (con il Comune di Bergamo) dell’accordo per l’assegnazione delle risorse per la