Andrea Badoglio candidato sindaco a Varese

Il vicepresidente nazionale e presidente lombardo dell'associazione antiracket e antiusura ''Sos Italia Libera'' ufficializza la sua corsa alle comunali dell'anno prossimo. E presenta la ''Lista Varese Civica''

08 ottobre 2015
Guarda anche: PoliticaVarese Città
Badoglio

Andrea Badoglio scende in campo. Candidandosi a sindaco di Varese con la “Lista Varese Civica”, formazione lontana dai due schieramenti politici e con l’obiettivo di dare voce e risposta ai cittadini. 

Il vicepresidente nazionale e presidente lombardo dell’associazione antiracket e antiusura “Sos Italia Libera”, protagonista dello stop al parcheggio alla Prima Cappella grazie all’esposto presentato dall’associazione, ha sciolto quindi le riserve e ha deciso di annunciare la sua intenzione di correre alle comunali.

Nelle prossime settimane inizierà la stesura del programma. Intanto, Badoglio ci tiene a sottolineare come “finora la mia lista, di quelle annunciate, è l’unica ad essere veramente civica e lontana dai partiti”. Una stoccata al Comitato Varese2.0, che proprio ieri ha annunciato la disponibilità a correre alle primarie di centrosinistra.

“A questo punto, visto che il comitato di fatto diventa una costola del Pd ed ha preso accordi politici, ad oggi l’unica “formazione” che si discosta dagli schieramenti di destra e sinistra e centro e si schiera per e con i Cittadini di Varese è Lista Varese Civica”dichiara Badoglio.

“Amare il territorio significa parlare alle persone, confrontarsi e fare qualcosa per svilupparlo, per farlo conoscere, sia dal punto storico culturale sia dal punto di vista civico – commenta Badoglio – sono disgustato dalla maggioranza della classe politica che, salvo poche eccezioni, è sorda nei confronti dei cittadini e non dà ascolto. Spesso infatti si sentono al di sopra di chiunque e pensano che parlare con un semplice umile cittadino che vuole dare un contributo sia una “perdita di tempo”, per usare una citazione detta da uno dei diretti interessati”.

Tag:

Leggi anche:

  • Lunedì 28 agosto il raduno della Pallanuoto BPM Sport Management

    È in programma per lunedì 28 agosto il raduno ufficiale della Pallanuoto BPM Sport Management che, alle ore 10.30, si ritroverà alle Piscine Manara di Busto Arsizio per il primo allenamento stagionale (aperto ai media e al pubblico) agli ordini di mister Marco Baldineti. In questa prima fase di
  • Pallanuoto BPM Sport Management padrona di casa nel gruppo B

    Sono stati sorteggiati oggi a Novi Sad, in Serbia, i due gironi che andranno a comporre il primo turno dell’Euro Cup 2017/2018, manifestazione che vedrà impegnata anche la BPM Sport Management. Sarà proprio la formazione bustocca a ospitare dal 29 settembre all’1 ottobre, alle Piscine
  • La nazionale italiana di deltaplano vince il suo nono titolo mondiale e quinto consecutivo

    Il nuovo campione del mondo è Petr Benes, pilota della Repubblica Ceca che raccoglie il testimone dal nostro Alessandro Ploner e solo nel corso dell’ultima giornata. Infatti, Ploner ha quasi ininterrottamente tenuto la testa della graduatoria nei nove giorni di gara e il divario tra i due
  • Torna la Coppa del Mondo di Sci d’erba a Santa Caterina Valfurva

    L’adrenalina torna a salire a Santa Caterina Valfurva che, dopo le vincenti competizioni internazionali di sci alpino e sci nordico, si dimostra, ancora una volta, unica nello scenario sciistico mondiale, in estate e non solo in inverno. Infatti, dopo il grande successo della scorsa estate,