Andrea Badoglio candidato sindaco a Varese

Il vicepresidente nazionale e presidente lombardo dell'associazione antiracket e antiusura ''Sos Italia Libera'' ufficializza la sua corsa alle comunali dell'anno prossimo. E presenta la ''Lista Varese Civica''

08 ottobre 2015
Guarda anche: PoliticaVarese
Badoglio

Andrea Badoglio scende in campo. Candidandosi a sindaco di Varese con la “Lista Varese Civica”, formazione lontana dai due schieramenti politici e con l’obiettivo di dare voce e risposta ai cittadini. 

Il vicepresidente nazionale e presidente lombardo dell’associazione antiracket e antiusura “Sos Italia Libera”, protagonista dello stop al parcheggio alla Prima Cappella grazie all’esposto presentato dall’associazione, ha sciolto quindi le riserve e ha deciso di annunciare la sua intenzione di correre alle comunali.

Nelle prossime settimane inizierà la stesura del programma. Intanto, Badoglio ci tiene a sottolineare come “finora la mia lista, di quelle annunciate, è l’unica ad essere veramente civica e lontana dai partiti”. Una stoccata al Comitato Varese2.0, che proprio ieri ha annunciato la disponibilità a correre alle primarie di centrosinistra.

“A questo punto, visto che il comitato di fatto diventa una costola del Pd ed ha preso accordi politici, ad oggi l’unica “formazione” che si discosta dagli schieramenti di destra e sinistra e centro e si schiera per e con i Cittadini di Varese è Lista Varese Civica”dichiara Badoglio.

“Amare il territorio significa parlare alle persone, confrontarsi e fare qualcosa per svilupparlo, per farlo conoscere, sia dal punto storico culturale sia dal punto di vista civico – commenta Badoglio – sono disgustato dalla maggioranza della classe politica che, salvo poche eccezioni, è sorda nei confronti dei cittadini e non dà ascolto. Spesso infatti si sentono al di sopra di chiunque e pensano che parlare con un semplice umile cittadino che vuole dare un contributo sia una “perdita di tempo”, per usare una citazione detta da uno dei diretti interessati”.

Tag:

Leggi anche:

  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo