Amazon Dash, l’acquisto da casa a portata di “dito”

E’ l’ultima innovazione-moda lanciata da Amazon, dopo il successo avuto in America ora i piccoli pulsanti arrivano anche in Italia

10 novembre 2016
Guarda anche: Italia
amazondash

Basta collegarli al proprio account Amazon, dare a ciascuno una precisa “identità” e nel momento del bisogno basta un semplice click per generare un ordine che arriverà a casa nel giro di 24 ore.

Tutto molto semplice e chiaro, ma cosa è veramente Amazon Dash? E’ un gagdet perfettamente in linea con la filosofia “1 click” che ha fatto il successo della società di Jeff Bezos.

Semplice fuori, ricco e connesso all’interno, l’oggetto “specchio” di questa terza (forse quarta) generazione di tecnologia che ci porta ad avere tutto subito a portata di mano senza uscire di casa…nemmeno per compare un rotolo di carta igienica.

1. Connettere il dispositivo all’account amazon: basta sintonizzarlo la prima volta e poi la connessione resta sempre, le batterie contenute al suo interno durano anni (come garantisce l’azienda), è colorato alla vista, dalle forme arrotondate e abbastanza piccolo da non dare troppo nell’occhio

2. Dare un’identità precisa: ogni dispositivo (se ne possono avere infiniti secondo questa teoria) un’associazione precisa con un oggetto, ad esempio “Spaghetti n.5 Barilla” o altri oggetti a piacere purché siano identificati in uno e uno solo sul mercato, così da creare un collegamento tra il dispositivo e l’oggetto a cui fa da padrone

3. Click all’occorrenza: quando le scorte di quel determinato e preciso articolo stanno per finire, basta un click su Amazon Dash che parte l’ordine, arriva prima una notifica sul telefono per verificare e ricevere la conferma, poi il messaggio arriva al centro Amazon, l’oggetto scelto viene prelevato dal deposito, imballato spedito e nel giro di 48 ore arriva a casa

Una vera e propria rivoluzione questa, che in America ha già avuto un enorme successo…chissà se in Italia avrà lo stesso seguito!

Tag:

Leggi anche:

  • Amazon, 1700 nuove assunzioni entro il 2019

    Amazon creerà 1.700 posti di lavoro a tempo indeterminato in Italia entro la fine dell’anno. E’ quanto annuncia la società in una nota, sottolineando che “le nuove opportunità di lavoro sono destinate a persone con ogni tipo di esperienza, istruzione e livelli di competenza,
  • Saldi estivi 2018 pronti al via

    I saldi estivi 2018 iniziano il 7 luglio, eccetto per le stagioni di Sicilia e Trentino dove gli sconti sono già iniziati. In molte Regioni ai negozianti è stato vietato di abbassare i prezzi di cartellino nei 30 giorni precedenti l’avvio ufficiale dei saldi. Chi trasgredisce rischia multe
  • Saronno, Indelicato “Se le cose di sinistra le fa la destra”

      C’è qualcosa di peggio, per la Sinistra italiana, che perdere le elezioni politiche, perdere le comunali, essere sconfitta nelle sue roccaforti, frantumarsi al suo interno, non sapere che strada prendere. Questo qualcosa  che si è abbattuto sulle disperse truppe e gli smarriti capitani
  • Blocco ristorni, Cosentino: “Tempestivo il lavoro della Giunta e dell’assessore Sertori, avanti in questa direzione”

    “Credo che si stia andando nella direzione giusta – afferma il consigliere Giacomo Cosentino, della lista Fontana Presidente – ieri in commissione rapporti con la Svizzera, l’assessore Massimo Sertori ci ha abbastanza tranquillizzato in merito alla problematica