Al via la 6° edizione di “Libri al Lago” a Porto Ceresio

La mostra aprirà i battenti venerdì 23 giugno e chiuderà il 2 luglio. Tante le presentazioni

19 giugno 2017
Guarda anche: Cultura Musica SpettacoloHinterland svizzera

Con la sesta edizione di “Libri al Lago” la Giacomo Morandi Editore ripropone la Piccola Mostra dell’Editoria Indipendente nella Sala Mostre di Piazzale Luraschi a Porto Ceresio. Come ormai da tradizione, la manifestazione culturale che ospiterà Editori e scrittori provenienti da diverse zone dell’Italia e anche dalla vicina Svizzera, si terrà a partire dall’ultimo fine settimana di giugno e si concluderà la prima domenica di luglio. Organizzata con il patrocinio del Comune di Porto Ceresio, “Libri al Lago” aprirà i battenti venerdì 23 giugno e chiuderà con l’ultima presentazione domenica 2 luglio contando ben ventitré presentazioni di libri, un laboratorio di scrittura creativa per adulti, un laboratorio per ragazzi e una conferenza sul fenomeno delle sette sataniche in occasione della presentazione del saggio “La metà oscura della preghiera” della giurista ed esperta in criminologia Giorgia Stanese.
In particolare questa presentazione, alla quale parteciperanno ospiti esperti in indagini di Polizia Giudiziaria, ha ottenuto “l’adesione” del Coordinamento Provinciale di Varese dell’Associazione Nazionale Carabinieri. Come ogni anno la giornalista e scrittrice Sara Magnoli presenterà un nuovo volume della collana per ragazzi “Zac & Lalo”, anche questa volta in versione bilingue italiano-inglese con caratteri facilitati adatti a tutti i ragazzi. La collana, che sta riscuotendo successo in diverse scuole distribuite su tutto il territorio nazionale, è illustrata da Tiziano Riverso. Nuovo saggio anche per la sociologa e docente universitaria Ada Cattaneo che presenterà una ricerca sulle antiche ricette culinarie dell’aristocrazia lombarda.
Dalla Svizzera, alcuni componenti del Gran Consiglio Ticinese presenteranno un libro con interviste ai componenti della squadra di calcio amatoriale composta dai personaggi della politica del Cantone: “Quattro calci negli stinchi con rispetto!”. Sempre dal territorio Elvetico, saranno ospiti di Libri al Lago: Begoña Feijoo Fariña, Sergej Roic, Roberto Genazzini, Alessandro Arseni. Quest’ultimo autore presenterà ben tre volumi sulla “Storia della Navigazione a Vapore e dei Servizi Postali sul Mediterraneo 1839-1850”. Un’opera costata 27 anni di ricerche svolte in diversi archivi sparsi per tutto il Mediterraneo, Malta compresa. Spazio ai giovanissimi con: “Il mondo a colori” di Sara Maiorino, ovvero l’adolescenza raccontata da un’adolescente. Saranno presenti in questa edizione di Libri al Lago, anche alcuni Ospiti della Fondazione Molina di Varese che hanno realizzato un libro con le loro “Storie di ieri, storie di oggi”. Il secondo fine settimana, inizierà il venerdì con Vincenzo Lerro dal Piemonte, proseguirà con un sabato pomeriggio tra giallo e noir con Lorena Lusetti e Katia Brentani dall’Emilia Romagna, Sara Magnoli e altre autrici. Da Caserta, giungerà Maria Preziosa Coppola con il suo “Viaggio nel Tempo”. Chiuderanno la manifestazione Amalia Di Bartolo, Gaetano Foccillo e Gianni Rosa.

Tag:

Leggi anche:

  • Le Minifigure alla conquista del Lago

    Nato come gruppo amatoriale su Facebook, grazie all’idea di un gruppo di appassionati, Fotografia Costruttiva è diventata oggi una realtà importante del territorio Varesino. Dalla provincia di Varese e non solo, il gruppo sta raccogliendo sempre più adesioni e così gli amministratori
  • Alla scoperta del Lago Ceresio in Battello

    L’Ufficio turistico del Comune di Porto Ceresio in collaborazione con la Società di Navigazione del Lago di Lugano organizza una GITA in BATTELLO per tutti i cittadini alla scoperta delle bellezze del nostro lago. La visita avrà luogo domenica 6 maggio con partenza alle ore 10:30 e rientro
  • Il lago di Porto Ceresio restituisce tonnellate di gomme e detriti

    Un lavoro meraviglioso si è svolto domenica 8 aprile sulle rive del lago a Porto Ceresio, dove decine di volontari (giovani e meno giovani) si sono impegnati per ore nella pulizia del loro lago. A vedere la luce, tonnellate di pneumatici e rifiuti di ogni genere che sono stati riportati in
  • Spazzatura Kilometrica, una gara a favore di un mondo più bello

    L’Associazione ON, organizzatrice di questa grande gara a squadre di raccolta differenziata di spazzatura dalle strade, è convinta che ciascuno di noi può contribuire con piccoli gesti a formare la cultura del “comincio io”. “Spesso ci lamentiamo che le cose intorno a noi non vanno bene